Concorso fornitura di camere termografiche per i Corpi Pompieri del Cantone Ticino (appalto LCPubb - procedura selettiva)


3088372 Amtsblatt TI - 02.12.2011
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Kant. Amtsblatt TI)
- Auftragsart:  Lieferauftrag
- Verfahrensart:  offen
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  ja


Il Dipartimento delle finanze e dell'economia, Bellinzona, apre la procedura selettiva ai sensi LCPubb per la fornitura di 18 camere termografiche per pompieri del Cantone Ticino.

1) Committente
Ufficio della difesa contro gli incendi, Piazza Governo, 6501 Bellinzona.

2) Procedura/requisiti/consorzio/subappalto
La gara è soggetta alla Legge sulle commesse pubbliche (LCPubb) del 20 febbraio 2011 e sarà aggiudicata nell'ambito di una procedura selettiva. Sono ammesse alla gara di appalto unicamente le ditte operanti nella
vendita/fornitura di attrezzature e materiale pompieristico per l'equipaggiamento di pompieri con provate referenze negli ultimi 5 anni (2006-2011). La Ditta offerente deve essere un rivenditore ufficiale della marca dell'apparecchio offerto. Il consorzio fra gli offerenti non è ammesso. Il subappalto della fornitura non è ammesso. Ulteriori specifiche sono contenute negli atti d'appalto

3) Richiesta per l'invio documenti di gara
Le ditte interessate sono invitate ad annunciarsi per lettera o Fax o e - mail al seguente indirizzo: Ufficio della difesa contro gli incendi, Piazza Governo, 6501 Bellinzona, fax n. 0041 91 814 44 86, e-mail armando.calabresi@ti.ch
Gli atti d'appalto saranno messi a disposizione gratuitamente ai concorrenti a partire dal 5 dicembre 2011. Alle ditte che richiedono gli atti ma non inoltreranno l'offerta sarà fatturato l'importo di fr. 50.- (IVA inclusa).

4) Richiesta di informazioni
Per ragioni organizzative, eventuali domande tecniche sono da inoltrare in forma scritta (lettera, fax o e-mail) entro il 16 dicembre 2011 al seguente indirizzo: Ufficio della difesa contro gli incendi, Piazza Governo, 6501 Bellinzona,
fax n. 0041 91 814 44 86 o e-mail armando.calabresi@ti.ch. Domande pervenute oltre il limite indicato, non saranno prese in considerazione. Le risposte alle domande saranno inviate ai concorrenti in forma scritta.

5) Inoltro delle offerte
Le offerte in busta chiusa e con la dicitura esterna «Concorso fornitura camere termografiche per pompieri del Cantone Ticino» dovranno pervenire entro le ore 14.00 del 12 gennaio 2012 al seguente recapito:
Dipartimento delle finanze e dell'economia, Ufficio della difesa contro gli incendi, Piazza Governo, 6501 Bellinzona. Non fa stato la data del timbro postale. Le offerte pervenute in ritardo e/o senza dicitura esterna implicano l'esclusione dell'offerente dalla gara di appalto.

6) Apertura delle offerte
Le offerte saranno aperte in seduta pubblica subito dopo la scadenza.

7) Lingua della procedura di aggiudicazione
Italiano.

8) Criteri di aggiudicazione
La fornitura delle apparecchiature sarà aggiudicata al miglior offerente tenuto conto dei seguenti criteri elencati in ordine di priorità:
1. Prezzo 50% 50 punti
2. Servizio dopo vendita 25% 25 punti
3. Garanzia 20% 20 punti
4. Apprendisti 5% 5 punti

9) Facoltà di ricorso
È data facoltà di ricorso contro il bando e gli atti di concorso al Tribunale cantonale amministrativo entro 10 giorni dalla data di messa a disposizione degli atti di appalto.
Il ricorso non ha, di principio, effetto sospensivo.

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.