Concorso fornitura di elementi in pietra naturale ticinese


1433363 Amtsblatt TI - 09.02.2007
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Kant. Amtsblatt TI)
- Auftragsart:  keine Angaben
- Verfahrensart:  keine Angaben
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  keine Angaben


Il Municipio di Lugano mette a pubblico concorso la fornitura di elementi in pietra naturale ticinese per la manutenzione stradale cittadina.
Informazioni Termini d'appalto

a) Committente. Committente è il Comune di Lugano, Dicastero Servizi Urbani, via Sonvico 4a, 6900 Lugano, tel. 058 866 73 11, fax 058 866 79 90.

b) Descrizione dell'oggetto della gara. Oggetto della gara è la fornitura di elementi in pietra naturale ticinese.

c) Procedura. La commessa è assogettata alla LCPubb del 20 febbraio 2001 e successive norme integrative, e sarà aggiudicata nell'ambito di una procedura libera.

d) Validità dell'offerta. L'offerta deve essere valida per almeno sei mesi dalla data della scadenza del concorso.

e) Informazioni tecniche. Informazioni supplementari possono essere richieste al Dicastero Servizi Urbani, via Sonvico 4a, 6900 Lugano, tel. 058 866 73 11, fax 058 866 79 90, in forma scritta (lettera o fax) entro il 23 febbraio 2007 (data di ricezione). Al più tardi entro il 2 marzo 2007 sarà data risposta via fax a tutti coloro che avranno ritirato il capitolato.

f) Consegna degli atti d'appalto. Le ditte interessate possono ritirare gli atti di concorso presso il Dicastero Servizi Urbani, a partire da venerdì 9 febbraio 2007.

g) Scadenza delle offerte. Le offerte dovranno pervenire alla Cancelleria Comunale di Lugano, in Piazza della Riforma 1 a Lugano, in busta chiusa e sigillata con la dicitura esterna: «Offerta fornitura elementi in pietra naturale ticinese» entro il giorno di mercoledì 14 marzo 2007, alle ore 14.30. Il Municipio non potrà, in nessun caso, considerare documenti di concorso che per tardiva trasmissione postale o di terzi dovessero giungere alla Cancelleria Comunale dopo l'ora indicata.

h) Apertura delle offerte. L'apertura delle offerte avverrà presso la Cancelleria Comunale di Lugano, in seduta pubblica, il giorno di mercoledì 14 marzo 2007, alle ore 15.00.

i) Aggiudicazione. I criteri di aggiudicazione che saranno considerati sono di seguito elencati in
ordine di priorità:
1. Minor costo (80%)
2. Referenze (15%)
3. Formazione apprendisti ( 5%)

j) Ricorso contro gli atti di appalto. È data facoltà di ricorso al Tribunale cantonale amministrativo entro 10 giorni a partire dal 9 febbraio 2007 (inizio ritiro atti di concorso).

Lugano, 9 febbraio 2007 Il Municipio

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.