Concorso fornitura gasolio per riscaldamento


1519577 Amtsblatt TI - 19.06.2007
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Kant. Amtsblatt TI)
- Auftragsart:  Lieferauftrag
- Verfahrensart:  offen
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  keine Angaben


Il Municipio di Campione d'Italia, in esecuzione della determinazione n. 284 del 6 giugno 2007 esecutiva ai sensi di
legge, è indetto un pubblico incanto per l'appalto della fornitura di 140 000 litri di gasolio per riscaldamento e 1000 litri di gasolio da trazione per l'anno 2007/2008 ed, in ogni caso, sino ad esaurimento dell'impegno di spesa.

La gara è riservata ad operatori svizzeri.

La gara si terrà il giorno 18 luglio 2007 alle ore 11.00 presso il Municipio di Campione d'Italia, e sarà presieduta dall'ing. Aldo Bernasconi, Ingegnere Capo dell'U.T.C., ai sensi dell'art. 46, comma V°, del vigente Statuto Comunale. Saranno ammessi a partecipare alle operazioni di gara gli offerenti o loro rappresentanti ai sensi dell'art. 81 del R.D. 23 maggio 1924 n. 827.

Le specifiche tecniche relative alla fornitura e le condizioni dell'appalto sono contenute in apposito capitolato speciale da ritirarsi obbligatoriamente da parte degli Interessati presso la Segreteria dell'Ufficio Tecnico comunale, nei giorni da lunedì
a venerdì e dalle ore 9.00 alle ore 12.00. Il responsabile del procedimento è il pie Davide Ferrarese. L'appalto è da eseguirsi in Campione d'Italia. La consegna della merce sarà periodica e dovrà essere effettuata entro 2 giorni dalla data di richiesta degli uffici competenti. I documenti da presentare per essere ammessi all'asta sono elencati nel capitolato
speciale d'appalto.

La gara sarà tenuta con il metodo di cui all'art. 73 lettera c) del regolamento sulla contabilità generale dello Stato approvato con R.D. 23 maggio 1924 n. 827 con le modalità di cui al successivo art. 76, e verrà aggiudicata a chi avrà presentato la migliore offerta ai sensi dell'art. 82 del d.lgs 163/2006.

Le offerte segrete, redatte sul mod «A» fornito dall'Ente reso legale con apposizione di marca da bollo da Euro 14,62 per essere valide dovranno pervenire in piego sigillato con ceralacca o nastro adesivo non più tardi delle ore 13.00 del
giorno precedente la gara , ovvero entro il 17 luglio 2007. La busta contenente i documenti e l'offerta dovranno recare sul frontespizio l'indicazione che trattasi di «Offerta per fornitura di gasolio per l'anno 2007/08». L'offerta dovrà indicare il prezzo espresso in cifre e in lettere. L'Amministrazione si riserva di non aggiudicare nel caso di una sola offerta valida.
Tutte le spese di gara e di contratto, nessuna eccettuata o esclusa, saranno a carico dell'Appaltatore e così pure le spese per il pagamento e l'onere di ogni imposta connessa e conseguente l'appalto, con esclusione del diritto di rivalsa nei confronti del Comune.

L'aggiudicatario dovrà presentarsi per la stipulazione del contratto d'appalto entro 15 giorni dall'aggiudicazione. Si intendono richiamate e ritrascritte tutte le altre norme di legge e le condizioni del R.D. 23 maggio 1924, n. 827 nonché del d.lgs 163/2006.

Campione d'Italia, 12 giugno 2007

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.