Concorso fornitura veicolo multifunzionale dotato di spandisale


4024455 Amtsblatt TI - 07.03.2014
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Kantonales Amtsblatt TI)
- Auftragsart:  Lieferauftrag
- Verfahrensart:  offen
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  keine Angaben


Il Comune di Biasca mette a pubblico concorso la fornitura di un veicolo multifunzionale
dotato di spandisale.
Termini per l’appalto

a. Committente
Comune di Biasca, Ufficio tecnico, via Lucomagno 14, 6710 Biasca, tel. 091
874 39 05, fax 091 874 39 19.

b. Oggetto della presente gara d’appalto
Fornitura di un veicolo multifunzionale dotato di spandisale.

c. Procedura
La gara è soggetta alla LCPubb del 20 febbraio 2001 e successive norme integrative
e sarà aggiudicata nell’ambito di una procedura libera.

d. Iscrizioni atti di appalto
Le ditte interessate sono invitate ad annunciarsi in forma scritta all’Ufficio
tecnico comunale, via Lucomagno 14, 6710 Biasca (fax 091 874 39 19) entro
le ore 17.00 di venerdì 14 marzo 2014. I documenti di gara saranno trasmessi
per invio raccomandato ai concorrenti lunedì 17 marzo 2014.
L’iscrizione al concorso vincola le ditte che non presentano un’offerta al pagamento
degli atti d’appalto (fr. 50.-).

e. Informazioni tecniche
Tutte le indicazioni tecniche possono essere richieste per iscritto all’Ufficio
tecnico comunale entro venerdì 21 marzo 2014 (fax 091 874 39 19). Sarà
data risposta scritta a tutti i concorrenti entro martedì 25 marzo 2014.

f. Sopralluogo tecnico
Nessun sopralluogo tecnico previsto.

g. Scadenza delle offerte
Le offerte, in busta chiusa e sigillata, con la dicitura esterna «Non aprire -
Fornitura veicolo multifunzionale», devono pervenire all’Ufficio tecnico
comunale entro venerdì 11 aprile 2014 alle ore 15.00.

h. Apertura delle offerte
L’apertura delle offerte avverrà nello stesso luogo in seduta pubblica, subito
dopo il termine d’inoltro.

i. Varianti
Non è ammessa la presentazione di varianti, se non per le posizioni dove
espressamente indicato.

l. Aggiudicazione
La fornitura sarà aggiudicata al miglior offerente tenuto conto dei seguenti
criteri e sottocriteri di aggiudicazione:
Criteri Ponderazione
criteri
Sottocriteri Ponderazione
sottocriteri
Economicità 50%
Servizio post vendita 25% Rapidità intervento
in caso di panne
50%
Garanzia 45%
Sede centro servizi 5%
Facilità di utilizzo
e manutenzione 1
10% Rapidità acquisizione
d’utilizzo
50%
Semplicità e rapidità
manutenzione
50%
Prova di funzionamento1 5%
Termine di consegna 5%
Apprendisti 5%
1La valutazione di questi criteri avverrà durante la prova pratica.

m) Ricorso contro gli atti di appalto
È data la facoltà di ricorso al Tribunale cantonale amministrativo entro 10
giorni a partire dal giorno successivo la data d’invio dei documenti di gara.

Biasca, 7 marzo 2014 Il Municipio

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.