Concorso inerente la progettazione, la fornitura, la realizzazione dell’impianto di spegnimento sprinkler per l’autosilo comunale di Paradiso – Procedura selettiva


6921428 Amtsblatt TI - 14.07.2020
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Kantonales Amtsblatt TI)
- Auftragsart:  Bauauftrag
- Verfahrensart:  nicht offen
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  keine Angaben


Il Comune di Paradiso apre la procedura di concorso pubblico, con procedura
selettiva, per il rifacimento dell’impianto sprinkler installato presso l’autosilo
comunale di Paradiso.

1. Committente
Comune di Paradiso, via delle Scuole 23, 6900 Paradiso
tel. +41 (0)91 985 04 39, fax +41(0)91 985 04 90, e-mail: utc@paradiso.ch.

2. Oggetto della gara di appalto
La progettazione e realizzazione del nuovo impianto di spegnimento sprinkler dell’autosilo comunale di Paradiso, incluso lo smontaggio e lo smaltimento del vecchio.

3. Descrizione principale
L’impianto dovrà essere progettato secondo le ultime direttive per impianti
sprinkler SES e prescrizioni svizzere di protezione incendio AICAA e disposizioni cantonali d’esecuzione. L’offerente deve progettare e realizzare
«chiavi in mano» il nuovo impianto, includendo nei costi tutte le opere accessorie (opere da impresario costruttore, elettricista, ecc…) secondo le proprie modalità realizzative, garantendo la funzionalità dell’autosilo durante i lavori.
Il sistema attuale da smantellare e smaltire si compone di circa 880 ugelli
sprinkler, tubature di distribuzione sprinkler, centrale sprinkler, due valvole
d’allarme, una con antigelo -1P e -2P, una da umido normale -2P, -3P e -4P
e 3.5 P. Durante tutta la fase dei lavori, l’autosilo deve rimanere aperto ed
accessibile al pubblico. I lavori devono essere programmati in modo tale da
limitare il numero di posteggi di ogni singolo piano, per il minor tempo possibile. L’offerente deve allegare insieme all’offerta un programma lavori dettagliato descrivendo le varie fasi di lavoro.

4. Procedura
La gara è soggetta alla Legge sulle commesse pubbliche (LCPubb) del 20 febbraio 2001 e successive norme integrative e sarà aggiudicata nell’ambito di
una procedura selettiva.

5. Criteri di aggiudicazione
Le opere saranno aggiudicate al miglior offerente tenuto conto dei seguenti
criteri di aggiudicazione:

a) economicità-prezzo 50%

b) attendibilità dei prezzi 20%

c) qualità dell’imprenditore 7%

d) proposta di manutenzione 15%

e) formazione apprendisti 5%

f) perfezionamento professionale 3%
L’aggiudicazione avverrà una volta esperite e concluse tutte le formalità approvative preliminari. La delibera delle opere è subordinata all’ottenimento
dell’apposito credito di realizzazione da parte del Consiglio comunale.

6. Criteri di idoneità della ditta
Sono abilitate ad inoltrare la propria candidatura le ditte che ottemperano,
cumulativamente, le seguenti condizioni:

a) sono specializzate nelle installazioni sprinkler e riconosciute AICAA per
la concezione, montaggio e manutenzione, aventi domicilio o sede sociale, in Svizzera;

b) garantiscono un intervento di picchetto entro le 4 ore dalla segnalazione.
Almeno 2 tecnici certificati sprinkler AICAA;

c) possiedono il certificato ISO 9001:2015;

d) hanno progettato e realizzato almeno un impianto sprinkler del valore di
almeno fr. 100 000.- (esclusa IVA) negli ultimi 5 anni;

e) comprovano mediante apposite certificazioni, l’avvenuto pagamento dei
contributi di legge conformemente all’art. 39 RLCPubb.
Le ditte che adempiono tutte le condizioni suesposte saranno considerate
idonee e ammesse alla seconda fase della procedura di concorso.

7. Criteri d’idoneità dell’impianto
Nel «Modulo d’offerta», al capitolo «Idoneità dell’impianto», sono indicate
le caratteristiche minime tecniche richieste. Il mancato rispetto anche di una
sola delle specifiche richieste in quel capitolo invalida l’offerta.

8. Sopralluogo
È previsto un sopraluogo obbligatorio martedì 28 luglio alle ore 10:00, presso la Sala del Consiglio comunale di Paradiso.

9. Atti di appalto
Le ditte interessate a ricevere la documentazione di concorso sono invitate ad
annunciarsi in forma scritta tramite e-mail presso il consulente SicurTech SA,
via alla costa 21, CP330, 6802 Rivera, +41(0)91 946 41 37, e-mail:
info@sicurtech.ch, a partire dalla pubblicazione sul Foglio ufficiale indicando in oggetto il «Concorso inerente la progettazione, la fornitura, la realizzazione dell’impianto di spegnimento sprinkler per l’autosilo comunale di Paradiso».
La documentazione è disponibile dal giorno di pubblicazione sul Foglio ufficiale.
Per motivi organizzativi la documentazione verrà spedita tramite posta elettrocnica il giorno lavorativo successivo a quello della ricezione dell’e-mail di
cui sopra.
La Ditta deve indicare una persona di contatto per questo bando di concorso
per l’invio ufficiale dei documenti e un indirizzo di posta elettronica (e-mail)
per le eventuali risposte alle domande.

10. Informazioni tecniche
Ulteriori indicazioni tecniche o amministrative possono essere richieste alla
SicurTech SA, via alla costa 21, CP 330, 6802 Rivera, +41(0)91 946 41 37,
e-mail: info@sicurtech.ch, entro il 30 luglio 2020.
Non verranno prese in considerazione richieste di informazioni tardive, pervenute in altra forma o ad altri indirizzi del Committente. Le risposte saranno trasmesse per posta elettronica entro il 7 agosto 2020 a tutti coloro che
hanno ritirato gli atti di appalto.

11. Termine d’inoltro dei documenti richiesti nella prima fase
Il termine per l’inoltro della documentazione richiesta per la prima fase è fissato per il giovedì 21 agosto 2020 alle 14:30 e dovrà pervenire presso l’Ufficio tecnico comunale di Paradiso al 3° piano del Palazzo comunale, in via
delle Scuole 23, 6900 Paradiso, in busta chiusa con la dicitura esterna «Concorso inerente la progettazione, la fornitura, la realizzazione dell’impianto di
spegnimento sprinkler per l’autosilo comunale di Paradiso - NON APRIRE».

12. Apertura prima fase
Le documentazioni pervenute saranno aperte in seduta pubblica giovedì
21 agosto 2020 alle ore 15:00 presso l’Ufficio tecnico comunale in via delle
Scuole 23, 6900 Paradiso.

13. Termini di consegna delle offerte inerenti la seconda fase
Il termine di inoltro dell’offerta inerente la seconda fase del concorso, sarà
comunicato alle ditte ammesse alla seconda fase, tramite lettera raccomandata, esperita l’intera procedura della prima fase.

14. Apertura delle offerte inerenti la seconda fase
Le offerte pervenute saranno aperte in seduta pubblica. Data e ora di apertura sarà comunicata alle ditte ammesse alla seconda fase, tramite lettera raccomandata, esperita l’intera procedura della prima fase.

15. Il consorzio tra aziende non è ammesso.

16. Il subappalto è autorizzato solo per la posa delle tubature idrauliche e per le
opere accessorie (opere da impresario costruttore, da elettricista, ecc…).

17. Non sono ammesse offerte parziali.

18. Contro il bando e i documenti di concorso è data facoltà di ricorso al Tribunale cantonale amministrativo entro 10 giorni dalla data di pubblicazione del
concorso sul Foglio ufficiale. Il ricorso non ha effetto sospensivo.

19. Condizioni aggiuntive
La lingua ufficiale del concorso è l’italiano, pertanto tutta la documentazione
dovrà essere in lingua italiana.
L’oggetto d’appalto dovrà essere conforme alle normative e direttive vigenti
m materia, nonché rispettare tutte le prescrizioni di sicurezza imposte dalla
legge e le condizioni di idoneità imposte nel modulo d’offerta.
La valuta dell’offerta è il Franco Svizzero (CHF).

Paradiso, 14 luglio 2020 Il Municipio

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.