Concorso opere da impresario costruttore


1462180 Amtsblatt TI - 10.04.2007
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Kant. Amtsblatt TI)
- Auftragsart:  Bauauftrag
- Verfahrensart:  offen
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  keine Angaben


Il Municipio di Biasca mette a concorso nella forma della procedura libera (art. 8 LCPubb) le opere da Impresario costruttore relative all'attraversamento del Rìdella Stampa e al rifacimento di un muro di sostegno a ?Chievrèi? in Val Pontirone.

Termini per l'appalto:

1. Committente: Comune di Biasca, via Lucomagno 14, 6710 Biasca

2. Oggetto della gara d'appalto: La gara d'appalto concerne le opere da impresario costruttore relative all'attraversamento del Rì della Stampa e al rifacimento di un muro di sostegno a «Chievrèi» in Val Pontirone.

3. Procedura: La commessa è assoggettata alla LCPubb del 20 febbraio 2001 e successive norme integrative e sarà aggiudicata nell'ambito di una procedura libera. È autorizzato il subappalto per gli interventi di asfaltatura.

4. Criteri di aggiudicazione:

1. Prezzo 60%
2. Referenze della ditta (lavori analoghi) 30%
3. Apprendisti 5%
4. Certificazione di qualità 5%

5. Informazioni tecniche: Tutte le informazioni tecniche relative al concorso possono essere richieste per iscritto allo studio d'ingegneria Caprara-Morini, via Giovannini 36, 6710 Biasca (fax 091 862 29 03 / e-mail: caprara-morini@bluewin.ch)

6. Iscrizioni: Le ditte interessate sono invitate ad annunciarsi per iscritto allo studio d'ingegneria Caprara-Morini, via Giovannini 36, 6710 Biasca (fax 091 862 29 03) entro giovedì 12 aprile 2007.

7. Consegna documenti di gara: I documenti di gara saranno inviati gratuitamente in due esemplari a partire da
lunedì 16 aprile 2007. Alle ditte che non inoltreranno l'offerta saranno addebitati i costi di produzione dei documenti, valutati in fr. 80.-. (IVA compresa).

8. Sopralluogo tecnico obbligatorio: Il sopralluogo tecnico obbligatorio è previsto per le ore 09.00 di giovedì 19
aprile 2007 con ritrovo nella sala del Consiglio comunale di Biasca.

9. Scadenza e apertura: Le offerte in busta chiusa con la dicitura esterna «Rì della Stampa - impresario costruttore» dovranno pervenire alla Cancelleria comunale di Biasca entro le ore 14.00 di mercoledì 16 maggio 2007. L'apertura avverrà in seduta pubblica, subito dopo, nella sala del Consiglio comunale di Biasca.

10. Termini e modalità di ricorso: Contro il bando e i documenti di concorso è data facoltà di ricorso al Tribunale
amministrativo cantonale entro 10 giorni dalla data indicata al punto 7. della presente pubblicazione.

11. Osservazioni: La realizzazione delle opere è subordinata alla concessione dei crediti di costruzione
da parte del Consiglio comunale e alla ratifica delle autorità competenti.

Biasca, 10 aprile 2007

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.