Concorso opere da impresario costruttore


3562385 Amtsblatt TI - 29.01.2013
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Kantonales Amtsblatt TI)
- Auftragsart:  Bauauftrag
- Verfahrensart:  keine Angaben
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  keine Angaben


1. Committente
Comune di Comano, rappresentato dal Municipio di Comano via Cantonale 47, 6949 Comano.

2. Oggetto del concorso
La gara d’appalto concerne le opere da impresario costruttore per la realizzazione della Nuova Scuola dell’Infanzia.
Quantitativi principali:
– Scavo generale: ca. mc 6 500
– Calcestruzzo solette e platea: ca. mc 1 700
– Calcestruzzo pareti: ca. mc 710
– Acciaio armatura: ca. kg 260 000
– Ponteggi di facciata: ca. mq 2 200
– Tavolati cotto e silico: ca. mq 700
– Tubi canalizzazione: ca. ml 800

3. Genere di procedura
Il concorso è soggetto alla Legge sulle commesse pubbliche (LCPubb) del 20 febbraio 2001 e successive norme integrative e sarà aggiudicata nell’ambito di una procedura libera.

4. Criteri d’idoneità
Possono partecipare unicamente le ditte, rispettivamente i consorzi formati da ditte, aventi il domicilio o la sede in Svizzera.
Sono ammesse alla gara d’appalto le ditte assoggettate al CCL per l’edilizia principale nel Cantone Ticino. Per le ditte con sede in altri cantoni fanno stato i CCL del settore edilizia principale vigenti nel cantone in cui ha sede l’azienda. In assenza di un contratto cantonale fa stato il CNM per l’edilizia principale in Svizzera.

5. Criteri d’aggiudicazione:
1. Prezzo 50%
2. Referenze 45%
3. Apprendisti 5%

6. Termini indicativi di esecuzione lavori
Inizio lavori opere da capomastro: mese aprile 2013.
Fine lavori opere da capomastro: mese dicembre 2013.

7. Condizioni d’appalto
È ammesso il consorzio
È ammesso il subappalto per le opere seguenti: scavo generale, trasporti, ponteggi di facciata, carotaggi, posa casseri, posa acciaio di armatura, gru di cantiere, impermeabilizzazione calcestruzzo Sistema «Vasca Bianca» Drytech o simile, colonne in calcestruzzo prefabbricato.
Non sono ammesse varianti
Non sono ammesse offerte parziali

8. Richiesta e consegna dei documenti d’appalto
Per ragioni organizzative le ditte interessate sono invitate ad annunciarsi per iscritto, fax o e-mail all’indirizzo: Bianchi Angelo e Boltas Lucas, Studio d’architettura SA, via Aeroporto 7, 6982 Agno, fax 091 605 46 40,
e-mail: info@bianchi-boltas.ch entro il 5 febbraio 2013.
Gli atti d’appalto in forma cartacea e su supporto informatico, saranno consegnati gratuitamente l’11 febbraio 2013, prima del sopralluogo tecnico, presso la «Sala Multiuso» del Comune, a partire dalle ore 13.30 fino alle ore 14.00. Ai concorrenti che non inoltreranno l’offerta saranno addebitati i costi di riproduzione per un importo di CHF 100.–.

9. Sopralluogo tecnico
È previsto il sopralluogo tecnico obbligatorio l’11 febbraio 2013, alle ore 14.00, con ritrovo a Comano, presso la «Sala Multiuso» del Comune.

10. Informazioni tecniche
Ulteriori informazioni tecniche possono essere richieste per iscritto, fax o e-mail all’indirizzo indicato al punto 8. entro il 26 febbraio 2013. Le risposte saranno date a tutti i concorrenti in forma anonima il 5 marzo 2013.
Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno più prese in considerazione.

11. Luogo e data di consegna delle offerte
Le offerte in busta chiusa con la dicitura esterna «Concorso opere da impresario costruttore», devono pervenire presso la Cancelleria comunale di Comano entro le ore 15.00 del 12 marzo 2013. Non fa stato il timbro postale.
Offerte pervenute dopo la scadenza del termine d’inoltro non saranno prese in considerazione.

12. Apertura delle offerte
Le offerte saranno aperte in seduta pubblica presso la Cancelleria comunale di Comano subito dopo la scadenza di cui al punto 11.

13. Rimedi giuridici
Contro il presente bando di concorso è data facoltà di ricorso al Tribunale cantonale amministrativo entro 10 giorni dalla data di pubblicazione. Il ricorso non ha di principio effetto sospensivo.

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.