Concorso opere da impresario costruttore


5673688 Amtsblatt TI - 28.11.2017
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Kantonales Amtsblatt TI)
- Auftragsart:  Bauauftrag
- Verfahrensart:  offen
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  keine Angaben


Il Comune di Stabio mette a pubblico concorso le opere da impresario costruttore
per la realizzazione dei nuovi collettori comunali acque luride e meteoriche
in via Baragge e via Vite a Stabio.

1. Committente
Comune di Stabio, rappresentato dal Municipio, via Ufentina 25, 6855 Stabio,
tel. 091 641 69 00, fax 091 641 69 05, e-mail: utc@stabio.ch.

2. Oggetto dell’appalto
L’appalto concerne le opere da impresario costruttore per la realizzazione
dei nuovi collettori comunali acque luride e meteoriche in via Baragge e via
Vite a Stabio.
Quantitativi e caratteristiche principali:
- scavi ca. 6000 mc
- riempimenti ca. 3500 mc
- canalizzazioni acque luride DN 250-315 ca. 600 m
- canalizzazioni acque meteoriche DN 400-1000 ca. 620 m

3. Procedura
La gara è soggetta alla LCPubb del 20 febbraio 2001 e successive norme integrative
e sarà aggiudicata nell’ambito di una procedura libera (art. 8 LCPubb).

4. Criteri d’idoneità
Sono abilitate a concorrere unicamente le ditte aventi sede o domicilio in
Svizzera.

5. Criteri d’aggiudicazione
Le opere saranno aggiudicate al miglior offerente tenuto conto dei seguenti
criteri:
1) economicità prezzo 50%
2) attendibilità globale prezzo 15%
3) referenze 10%
4) programma dei lavori 12%
5) contributo all’economia locale 5%
6) apprendisti 5%
7) perfezionamento professionale 3%

6. Condizioni d’appalto
Non è ammesso il consorzio fra le imprese.
È ammesso il subappalto solo per le parti d’opera di pavimentazione stradale
e disboscamento.
Non sono ammesse varianti e offerte parziali.

7. Termini di esecuzione dei lavori
Inizio lavori: febbraio 2018.
Fine lavori: indicativamente fine novembre 2018.

8. Richiesta e consegna dei documenti d’appalto
1) Le ditte interessate sono invitate ad annunciarsi in forma scritta all’Ufficio
tecnico di Stabio, via Ufentina 25, 6855 Stabio (fax 091 641 69 05,
e-mail: utc@stabio.ch), entro 4 dicembre 2017 ore 15:00.
2) I documenti di gara sono messi a disposizione dei concorrenti gratuitamente
a partire da 7 dicembre 2017. Gli stessi saranno spediti o per chi
ne farà richiesta ritirati direttamente presso l’Ufficio tecnico comunale.
3) Le ditte annunciate e che non inoltreranno l’offerta compilata entro i
termini previsti sono tenute al pagamento dell’importo di fr. 100.- (IVA
inclusa) per i costi di riproduzione dei documenti e le spese amministrative.

9. Sopralluogo
Il sopralluogo tecnico obbligatorio è fissato per 15 dicembre 2017 alle ore
14:00, con ritrovo in via Baragge - Stabio.

10. Informazioni tecniche
Ulteriori informazioni tecniche possono essere richieste in forma scritta allo
Studio Chiesa & Partners, via Livio 24, Chiasso (tel. 091 682 35 78, fax 091
682 79 19, e-mail: info@chiesaepartners.ch), entro il 22 dicembre 2017 alle
ore 12:00. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno più
prese in considerazione.
A tutti coloro che avranno ritirato i documenti di gara sarà data risposta scritta
entro il 29 dicembre 2017.

11. Luogo e data di consegna delle offerte
Le offerte in busta chiusa, con la dicitura esterna «Comune di Stabio / Nuovi
collettori comunali acque luride e meteoriche via Baragge via Vite - Opere
da impresario costruttore», devono pervenire alla Cancelleria comunale di
Stabio entro le ore 15:00 del 16 gennaio 2018. Non fa stato il timbro postale.
Offerte pervenute dopo la scadenza del termine non saranno prese in considerazione.
Le offerte saranno aperte in seduta pubblica presso la Cancelleria comunale
di Stabio subito dopo la scadenza del termine d’inoltro.

12. Delibera
Il committente si riserva la facoltà di non procedere all’aggiudicazione del
presente appalto qualora la migliore fra le offerte valide presentate non rispetti
i costi massimi preventivati dal committente.

13. Ricorsi contro gli atti d’appalti
Contro il presente bando di concorso è data facoltà di ricorso al Tribunale
cantonale amministrativo entro 10 giorni dalla messa a disposizione degli atti
di concorso. Il ricorso non ha di principio effetto sospensivo.

Stabio, 24 novembre 2017 Il Municipio

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.