Concorso opere da impresario forestale per la manutenzione della linea ferroviaria per il periodo 2021-2024


6827532 Amtsblatt TI - 05.05.2020
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Kantonales Amtsblatt TI)
- Auftragsart:  Bauauftrag
- Verfahrensart:  offen
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  keine Angaben


1. Committente
Società per le Ferrovie Autolinee Regionali Ticinesi (FART) SA
via Domenico Galli 9, CH-6604 Locarno
tel. +41 91 756 04 00, fax +41 91 756 04 99

2. Oggetto
L’appalto prevede la manutenzione a carattere forestale della linea ferroviaria dal km 3.750 al km 18.900 per il periodo 2021-2024.
In particolare, sono oggetto del presente appalto le seguenti prestazioni inerenti alle opere forestali:
- allontanamento della vegetazione;
- taglio puntuale di stabilità;
- pulizia zone impervie e pareti rocciose;
- interventi d’emergenza in caso d’eventi naturali, esempio caduta di piante.

3. Basi legali e tipo di procedura
Le basi legali applicabili alla presente commessa sono:
- la Legge cantonale sulle commesse pubbliche (LCPubb, RL 730.100) del
20 febbraio 2001 e successive norme integrative;
- il Regolamento di applicazione della Legge cantonale sulle commesse
pubbliche e del Concordato intercantonale sugli appalti pubblici
(RLCPubb/CIAP, RL 730.110) del 12 settembre 2006.
La commessa è aggiudicata secondo pubblico concorso, giusta l’art. 6, lett. a,
della LCPubb.

4. Criteri d’idoneità
Sono ammessi alla gara d’appalto i concorrenti che soddisfano i seguenti criteri:
- l’offerente è un’impresa forestale che adempie ai criteri d’idoneità previsti
dall’art. 34 del Regolamento di applicazione della Legge sulle Commesse
pubbliche (RLCPpubb);
- l’offerente rispetta il CCL del settore forestale;
- l’offerente ha il domicilio civile o professionale in Svizzera;
- l’offerente dimostra di aver ottemperato al pagamento dei contributi di
legge;
- l’offerente ha a disposizione personale qualificato per il genere di prestazioni richieste.

5. Criteri d’aggiudicazione
Le valutazioni saranno basate sui criteri di aggiudicazione (CA) e le ponderazioni sottoelencati:
- CA1 minor prezzo 40%
- CA2 attendibilità del prezzo 10%
- CA3 referenze 17%
- CA4 organizzazione dell’azienda 15%
- CA5 prontezza d’intervento 10%
- CA6 formazione apprendisti 5%
- CA7 perfezionamento professionale 3%

6. Durata delle prestazioni
Dal 1° gennaio 2021 al 31 dicembre 2024.

7. Quantitativi principali (indicativi.
- caposquadra con formazione come capo sicurezza 1200 ore/anno
- specialista in cordata 450 ore/anno
- selvicoltore 4000 ore/anno
- motosega 250 ore/anno
- decespugliatore 1400 ore/anno
- soffiatore 200 ore/anno
- tosasiepi 50 ore/anno
- automezzo 2500 km/anno

8. Varianti
Le varianti non sono ammesse.

9. Consorzio/subappalto
Il consorzio tra imprese non è ammesso, il subappalto non è ammesso.

10. Termini e modalità di iscrizione alla gara d’appalto
Le ditte interessate sono invitate ad annunciarsi per iscritto, e-mail o fax
presso il Segretariato delle FART, via D. Galli 9, 6604 Locarno, telefono
091 756 04 00, fax 091 756 04 99, e-mail: fart@centovalli.ch entro il giorno
25 maggio 2020.

11. Consegna documenti di gara
I documenti d’appalto saranno inviati gratuitamente alle ditte che si sono annunciate a partire dal giorno di pubblicazione del bando sul Foglio ufficiale.

12. Sopralluogo tecnico
Non previsto.

13. Informazioni supplementari sul bando di concorso
Eventuali domande inerenti al bando di concorso sono da inoltrare in forma
scritta (lettera o posta elettronica) entro il 25 maggio 2020 al seguente indirizzo:
FART SA presso Centro squadra, Stazione FART Ponte Brolla, CH-6600
Locarno
Persona di contatto:
Samuele Quarenghi, samuele.quarenghi@centovalli.ch.
Domande pervenute oltre il termine indicato, non saranno prese in considerazione.
Le risposte alle domande saranno inviate a tutti i concorrenti in forma scritta.

14. Termine e modalità di inoltro delle offerte
Le offerte in busta chiusa e sigillata, con dicitura esterna «FART SA - Concorso impresario forestale 2021-2024 - NON APRIRE» e con riportato
l’indirizzo del mittente, dovranno pervenire entro le ore 14:00 del giorno
8 giugno 2020 al seguente indirizzo: FART SA - Segretariato, via Domenico Galli 9, CH-6604 Locarno.
Non fa stato il timbro postale.

15. Apertura delle offerte
L’apertura delle offerte avverrà in seduta pubblica presso gli uffici della direzione delle FART SA in via D. Galli 9, 6604 Locarno, subito dopo la scadenza d’inoltro delle offerte. Copia del verbale d’apertura sarà trasmesso via
e-mail agli offerenti.

16. Rimedi giuridici
Contro il bando di concorso e gli atti di appalto è data facoltà di ricorso al
Tribunale amministrativo cantonale entro 10 giorni dalla data di messa a disposizione degli atti di appalto pubblicati sul Foglio ufficiale.

17. Condizioni aggiuntive
La lingua ufficiale della procedura è l’italiano, pertanto tutta la documentazione d’appalto e di servizio dovrà essere in italiano.
La valuta dell’offerta è il Franco Svizzero (CHF).

18. Altre indicazioni
Il Committente si riserva di non prendere in considerazione per la delibera le
offerte che superano l’importo del preventivo (IVA esclusa) più il 10%.
A tale scopo il Committente deposita presso la Sede di apertura, in busta
chiusa, il preventivo di spesa per un anno di prestazioni. La busta contenente
il preventivo verrà aperta al momento dell’apertura delle offerte e il valore
del preventivo sarà protocollato nel verbale d’apertura.

Locarno, 5 maggio 2020 La Direzione FART

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.