Concorso opere da installatore riscaldamento


5677463 Amtsblatt TI - 01.12.2017
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Kantonales Amtsblatt TI)
- Auftragsart:  Bauauftrag
- Verfahrensart:  offen
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  keine Angaben


Il Municipio di Brissago mette a pubblico concorso le opere da installatore riscaldamento
inerenti la ristrutturazione del Lido comunale.

1. Committente
Comune di Brissago, Piazza Municipio 1, 6614 Brissago, tel. 091 786 81 50.

2. Oggetto dell’appalto
Opere da installatore riscaldamento:
- pompa di captazione a lago ca. 1 pz.
- pompa di calore ca. 1 pz.
- accumulo di calore (1500 litri) ca. 1 pz.
- scaldaacqua (1500 litri) ca. 1 pz.
- condotte in materiale plastico ca. 120 ml
- condotte in acciaio ca. 83 ml
- isolazione tubazioni ca. 145 ml

3. Tipo di procedura
La commessa è soggetta alla Legge sulle commesse pubbliche (LCPubb) del
20 febbraio 2001, al relativo Regolamento di applicazione e alle successive
norme integrative e sarà aggiudicata nell’ambito di una procedura libera (art. 8
LCPubb).

4. Criteri di idoneità
A comprova della propria idoneità ciascun offerente dovrà fornire, contestualmente
all’offerta, le dichiarazioni di cui all’art. 34 e 39 del Regolamento
di applicazione sulle commesse pubbliche. Sono ammesse a partecipare unicamente
le ditte aventi il domicilio o la sede in Svizzera.
La ditta deve possedere almeno una referenza, eseguita negli ultimi 7 anni
(2011-2017), relativa all’esecuzione di impianti di riscaldamento per un importo
minimo di fr. 40 000.- IVA esclusa.
La ditta deve comprovare l’avvenuta iscrizione all’Albo degli artigiani edili
(LIA).

5. Criteri d’aggiudicazione
Aggiudicazione al miglior offerente tenuto conto dei seguenti criteri:
economicità dell’offerta 50%
attendibilità del prezzo 22%
referenze della ditta 20%
formazione apprendisti 5%
perfezionamento professionale 3%

6. Condizioni d’appalto
Non è autorizzato il consorzio tra ditte.
Il subappalto è permesso unicamente per l’isolazione delle condotte, l’impresa
deve impegnare i propri subappaltanti all’osservanza degli art. 34 e 39
del Regolamento di applicazione sulle commesse pubbliche.
Non sono ammesse varianti e offerte parziali.
Non sono ammesse modifiche, aggiunte e/o manomissioni nel capitolato e
modulo d’offerta come pure sconti e/o ribassi non richiesti.

7. Termini di esecuzione dei lavori
Inizio lavori indicativo: gennaio 2018.
Fine lavori: marzo 2018.

8. Sopralluogo
Non è previsto un sopralluogo obbligatorio.

9. Richiesta e consegna dei documenti d’appalto
Le ditte interessate sono invitate ad annunciarsi in forma scritta alla Cancelleria
del Comune di Brissago, Piazza Municipio 1, 6614 Brissago, e-mail:
utc@brissago.ch, entro le ore 15:00 di venerdì 8 dicembre 2018.
I documenti di gara saranno a disposizione e potranno essere ritirati presso il
progettista a partire dal 1° dicembre 2017.
Le ditte che si sono annunciate e che non inoltreranno l’offerta compilata entro
i termini previsti, sono tenute al pagamento di fr. 100.- (IVA compresa)
per i costi di riproduzione dei documenti e le spese amministrative.

10. Informazioni tecniche
Eventuali informazioni tecniche possono essere richieste in forma scritta allo
Studio d’Ingegneria Marco De Carli SA, via Romerio 6, 6600 Locarno fax
091 751 07 60, e-mail: info@ingdeca.ch, entro martedì 15 dicembre 2017.
A tutti coloro che avranno ritirato i documenti di gara sarà data risposta scritta
entro giovedì 19 dicembre 2017.

11. Luogo e data di consegna delle offerte
Le offerte in busta chiusa e sigillata con la dicitura esterna «Ristrutturazione
Lido comunale di Brissago - Concorso per opere da installatore riscaldamento»,dovranno
pervenire all’Ufficio tecnico comunale di Brissago, Piazza
Municipio 1, 6614 Brissago, entro le ore 11:00 di mercoledì 10 gennaio 2018.
Le offerte saranno aperte in seduta pubblica presso l’Ufficio tecnico comunale
subito dopo la scadenza del termine d’inoltro.

12. Delibera
L’aggiudicazione è subordinata alla crescita in giudicato delle procedure
tecnico-amministrative previste dalla Legge.

13. Ricorso contro gli atti d’appalto
Contro il bando e gli atti di concorso è data la facoltà di ricorso al Tribunale
amministrativo cantonale entro 10 giorni dalla data di messa a disposizione
dei documenti. Il ricorso non ha effetto sospensivo.

Brissago, 28 novembre 2017 Il Municipio

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.