Concorso opere diverse occorrenti all’Ospedale Regionale di Bellinzona e Valli, sede Bellinzona


6918029 Amtsblatt TI - 10.07.2020
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Kantonales Amtsblatt TI)
- Auftragsart:  Bauauftrag
- Verfahrensart:  offen
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  keine Angaben


La Direzione dell’Ente Ospedaliero Cantonale, l’ospedale multisito del Ticino, apre la procedura di concorso per le seguenti opere occorrenti all’Ospedale
Regionale di Bellinzona e Valli, sede Bellinzona:
- Sviluppo e adeguamento alimentazione elettrica
- Stabile N - Nuovi parcheggi per il personale

a) Costruzioni metalliche
Termini per l’appalto

1. Committente
Ente Ospedaliero Cantonale, Viale Officina 3, 6501 Bellinzona
Gli atti di appalto e la procedura di aggiudicazione saranno in lingua italiana.

2. Oggetto della gara d’appalto
Costruzioni metalliche
Quantità principali:
- porte esterne e rivestimenti di facciate ca. 55 mq
- rivestimento canne fumarie dim.
L 2490 x P 760 x H 6482 mm
ca. 42 mq
- porte interne EI30 ca. 10 pz.
- parapetti esterni H 1000 mm ca. 225 m
- corrimani esterni ca. 34 m
- scala interna dim. largh. 900 x lungh. 5222 mm ca. 1 pz.
- scale esterne di sicurezza a pioli h 5500 mm ca. 2 pz.
- griglie pozzi luce ca. 1,95 mq
- griglie carrabili piazzale ca. 18 mq

3. Procedura
La commessa è assoggettata alla LCPubb del 20 febbraio 2001 e successive
norme integrative e sarà aggiudicata nell’ambito di una procedura libera.
Per i concorsi sottoposti alla LCPubb possono partecipare unicamente le ditte, rispettivamente i consorzi formati da ditte, aventi il domicilio o la sede in
Svizzera. In caso di subappalto ammesso, vale la stessa disposizione anche
per le ditte subappaltatrici.

4. Iscrizione atti d’appalto
1) Gli atti sono disponibili a partire dal giorno della pubblicazione.
2) Le ditte interessate sono invitate ad annunciarsi all’indirizzo e-mail:
area.tecnica@eoc.ch. Il concorrente dovrà indicare anche il nome del responsabile (con indirizzo e-mail) al quale saranno inviate tutte le informazioni riguardanti la gara d’appalto.

5. Sopralluogo
Non è previsto il sopralluogo tecnico obbligatorio.

6. Subappalto
Non è ammesso il subappalto.

7. Consorziamento
Non è consentito il consorziamento.

8. Scadenza del concorso
Le offerte, in busta chiusa e con la dicitura esterna specificante il concorso in
oggetto, dovranno essere recapitate alla Direzione generale dell’Ente Ospedaliero Cantonale, 6501 Bellinzona (Viale Officina 3, Area tecnica, piano
terra - possibilità di consegna brevimano nelle fasce orarie 08:30-12:00 e
13:30-17:00) e giungere entro le ore 14:00 del 27 agosto 2020.

9. Apertura delle offerte
L’apertura è prevista in seduta pubblica presso la medesima sede, subito dopo la scadenza del concorso.
Il protocollo d’apertura sarà consultabile, un’ora dopo la scadenza, sul sito
www.eoc.ch/gareappalto.

10. Aggiudicazione
Il mandato sarà aggiudicato al miglior offerente tenuto conto dei seguenti
criteri:
- prezzo 50%
- referenze lavori analoghi (ultimi 5 anni) 3%
- formazione apprendisti 5%
- perfezionamento professionale 3%
- certificazione di qualità 5%

11. Termini d’esecuzione lavori
- Sviluppo e adeguamento alimentazione elettrica.
Inizio lavori: ottobre 2020.
Fine lavori: dicembre 2020.
- Stabile N - Nuovi parcheggi per il personale.
Inizio lavori: marzo 2021.
Fine lavori: marzo 2021.

12. Rimedi giuridici
Contro il presente bando di concorso è data facoltà di ricorso, entro 10 giorni
dalla data di messa a disposizione degli atti, presso il Tribunale cantonale
amministrativo (art. 36 cpv. 1, lcpubb).

Bellinzona, 10 luglio 2020 La Direzione

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.