Concorso opere serramenti


5066104 Amtsblatt TI - 22.07.2016
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Kantonales Amtsblatt TI)
- Auftragsart:  Bauauftrag
- Verfahrensart:  offen
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  keine Angaben


1. Committente
Comune di Giubiasco - Azienda acqua potabile, Piazza Grande 1
6512 Giubiasco, tel. +41 91 850 99 38, fax +41 91 850 99 39
e-mail: aap@giubiasco.ch.

2. Oggetto
La gara di appalto concerne la realizzazione di porte, finestre e botole in acciaio
inox e coperchi di vasche di pescaggio in acciaio zincato per manufatti
in Valle Morobbia.

3. Ostacoli e limitazioni
Le strade di accesso al cantiere sono limitate come segue:
- serbatoio «Vellano», peso max. 18 t / larghezza max. m 2,30
- serbatoio «Carena», peso max. 12 t / larghezza max. m 2,10
- serbatoio «Madonna degli Angeli», peso max. 18 t / larghezza max. m 2.30.

4. Dati tecnici e quantitativi base:
- porte in acciaio inox (1 e 2 ante) ca. pz. 35
- finestre in acciaio inox e vetro ca. pz. 3
- pareti di chiusura con portine in acciaio inox ca. pz 3
- botole in acciaio inox ca. pz. 5
- coperchi vasche di pescaggio in acciaio zincato ca. pz. 5

5. Procedura
Il concorso è soggetto alla LCPubb del 20 febbraio 2001 e successive norme
integrative, e sarà aggiudicato nell’ambito di una procedura libera. Per i concorsi
sottoposti alla LCPubb. possono partecipare unicamente le ditte aventi
sede effettiva e/o domicilio in Svizzera.

6. Criteri d’idoneità
Il concorrente dovrà fornire i documenti che certificano l’abilitazione dei
saldatori (patentino) secondo la norma EN 287 per eseguire saldature su acciaio
inox (procedimento di saldatura SN EN 287-1 141). La mancata presentazione
dei certificati richiesti comporta l’esclusione dell’offerta.

7. Criteri d’aggiudicazione:
- prezzo 50%
- attendibilità del prezzo 30%
- referenze per lavori analoghi 15%
- apprendisti 5%

8. Termini dell’opera
Serbatoio «Vellano» 24 ottobre 2016
dicembre 2016
Serbatoio «Carena» inizio lavori: marzo 2017
fine lavori: aprile 2017
Serbatoio «Madonna degli Angeli» inizio lavori: primavera 2018
fine lavori: primavera 2018
Manufatti sorgenti autunno 2016
autunno 2019

9. Varianti
Le varianti non sono ammesse.

10. Subappalto
Il subappalto è ammesso unicamente per le opere da vetraio.
Le prestazioni principali e caratteristiche della commessa devono essere eseguite
in proprio dall’offerente, facendo capo alle sue risorse personali e strutturali.

11. Consorziamento
Il consorzio fra più ditte non è ammesso.

12. Termini e modalità di iscrizione alla gara d’appalto
Per ragioni organizzative le ditte interessate sono invitate ad annunciarsi per
iscritto tramite lettera allo Studio ingegneria Sciarini SA, La Strada d’Indeman
8, 6574 Vira Gambarogno o fax 091 785 90 39 o e-mail: concorso@sciarini.ch
entro le ore 17:00 di giovedì 28 luglio 2016.
Il concorrente dovrà indicare anche il nome del responsabile, con l’indirizzo
e-mail, al quale saranno spedite tutte le informazioni riguardanti la gara
d’appalto.
L’iscrizione vincola il ritiro degli atti d’appalto.

13. Consegna documenti di gara
Gli atti d’appalto saranno messi a disposizione a partire da venerdí 29 luglio
2016 e verranno consegnati: 1 copia in formato elettronico (PDF e SIA451.
01s) per e-mail e 1 copia cartacea (originale) per servizio postale.
L’offerente potrà richiedere una copia cartacea supplementare.
Al concorrente che non inoltra l’offerta sarà addebitato il costo forfetario di
fr. 100.- (IVA esclusa) per ogni copia dei documenti d’appalto cartacei.

14. Sopralluogo tecnico
Non è previsto sopralluogo tecnico.
Il concorrente deve tuttavia prendere visione della zona d’interesse.

15. Informazioni
Ulteriori indicazioni o informazioni tecniche possono essere richieste per
iscritto, allo Studio ingegneria Sciarini SA, La Strada d’Indeman 8, 6574 Vira
Gambarogno, entro martedì 30 agosto 2016. Le risposte ritenute importanti
per l’appalto verranno distribuite in forma scritta, a tutte le ditte concorrenti,
entro giovedì 1° settembre 2016.

16. Termini e modalità di inoltro delle offerte
Le offerte, in busta chiusa, con dicitura esterna «Serramenti - Acquedotto
Valle Morobbia - Progetto generale» devono pervenire devono pervenire al
Comune di Giubiasco - Settore tecnico, Piazza Grande 1, 6512 Giubiasco
entro le ore 15:00 di martedì 13 settembre 2016. (Non fa stato il timbro postale).

17. Apertura delle offerte
L’apertura delle offerte avverrà in seduta pubblica, presso il Comune di
Giubiasco - Settore tecnico, Piazza Grande 1, 6512 Giubiasco, subito dopo
la scadenza del concorso.

18. Rimedi giuridici
Contro il bando di concorso e gli atti di appalto è data facoltà di ricorso al
Tribunale cantonale amministrativo, via Pretorio 16, 6900 Lugano entro
10 giorni dalla consegna o messa a disposizione degli atti. Il ricorso non ha,
di principio, effetto sospensivo.

Giubiasco, 21 luglio 2016 Il Municipio

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.