Concorso per la fornitura di tre trattori con accessori per il servizio invernale


5113171 Amtsblatt TI - 06.09.2016
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Kantonales Amtsblatt TI)
- Auftragsart:  Lieferauftrag
- Verfahrensart:  offen
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  keine Angaben


Il Municipio di Locarno apre la procedura di concorso pubblico, ai sensi della
Legge sulle commesse pubbliche (LCPubb), per la fornitura di tre trattori con
accessori per il servizio invernale.

1. Committente
Comune di Locarno e per esso il proprio Municipio.

2. Oggetto dell’appalto
Fornitura di tre trattori con accessori per il servizio invernale.
Informazioni principali:
Tre trattori da 30 CV/22.6 kW, 2 frese per la neve, 3 lame spazza neve,
2 spandi sale.

3. Procedura d’appalto, criteri d’idoneità
La gara è soggetta alla LCPubb del 20 febbraio 2001 e successive norme integrative
e sarà aggiudicata nell’ambito di una procedura libera.
Sono ammessi alla gara di appalto unicamente i concessionari ufficiali.

4. Aggiudicazione
Le opere saranno aggiudicate al miglior offerente tenuto conto dei seguenti
criteri di aggiudicazione:
- prezzo 50%
- servizio dopo vendita 30%
Sottocriteri:
- garanzia 30%
- sede centro servizi 70%
- termine di consegna 12%
- formazione apprendisti 5%
- perfezionamento professionale 3%
Il Committente si riserva di richiedere ai concorrenti una garanzia solidale
bancaria o assicurativa pari al 5% dell’importo dell’offerta.

5. Termine di consegna
Entro al minimo di 10 settimane dalla crescita in giudicato della delibera.

6. Consorzio/Subappalto
Il consorzio fra ditte non è autorizzato.
Il subappalto non è autorizzato.

7. Iscrizione al concorso
L’iscrizione è obbligatoria.
Le ditte interessate a partecipare al concorso sono invitate ad annunciarsi,
per motivi organizzativi, mediante fax o lettera, entro martedì 13 settembre
2016 presso l’Ufficio tecnico comunale, Sezione servizi pubblici, via alla
Morettina 9, 6600 Locarno, (fax 091 756 32 10).

8. Modalità e termini di consegna degli atti di appalto
I documenti di gara saranno trasmessi gratuitamente ai concorrenti a partire
da giovedì 8 settembre 2016. L’iscrizione al concorso vincola il concorrente
che non presenta un’offerta al pagamento di fr. 20.- per spese di riproduzione
e spedizione degli atti d’appalto.

9. Informazioni e indicazioni
Per ragioni organizzative, informazioni e indicazioni supplementari possono
essere richieste in forma scritta (lettera o fax) a: Ufficio tecnico comunale, Sezione
servizi pubblici, via alla Morettina 9, 6600 Locarno, (fax 091 756 32 10)
entro venerdì 30 settembre 2016. A tutti coloro che hanno richiesto i documenti
di concorso sarà data risposta in forma scritta (lettera raccomandata)
nel più breve tempo possibile.

10. Sopralluogo tecnico
Non sarà effettuato il sopralluogo tecnico obbligatorio.

11. Termine e modalità di inoltro delle offerte
Le offerte in busta chiusa con l’indicazione esterna «Concorso fornitura di
tre trattori con accessori per il servizio invernale», devono pervenire all’Ufficio
tecnico comunale, via alla Morettina 9, 6600 Locarno entro le ore 10:00
di giovedì 13 ottobre 2016. Non fa stato il timbro postale.

12. Apertura delle offerte
Le offerte pervenute nei tempi stabiliti saranno aperte, subito dopo la scadenza,
in seduta pubblica nella sala riunioni dell’Ufficio tecnico comunale,
3° piano del Centro di Pronto Intervento, via alla Morettina 9, 6600 Locarno.
Il verbale d’apertura sarà consultabile al più tardi il giorno dopo la scadenza,
sul sito: www.locarno.ch, sezione «Documenti» voce «verbale apertura offerte
commesse pubbliche».

13. Rimedi giuridici
Contro il presente avviso di concorso e il capitolato d’appalto è data facoltà
di ricorso, entro 10 giorni dalla data di messa a disposizione degli atti d’appalto
(8 settembre 2016), presso il Tribunale amministrativo cantonale.
Il ricorso non ha, per principio, effetto sospensivo.

Locarno, 5 settembre 2016 Il Municipio

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.