Concorso per opere da impresario forestale


5073437 Amtsblatt TI - 29.07.2016
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Kantonales Amtsblatt TI)
- Auftragsart:  Bauauftrag
- Verfahrensart:  offen
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  keine Angaben


Il Municipio di Capriasca, apre il concorso per l’assegnazione delle opere da
impresario forestale, relative al recupero agricolo-forestale dell’area di Castensago
Tappa 2 a Lelgio.

1. Committente
Municipio di Capriasca, 6950 Tesserete.

2. La gara d’appalto concerne i seguenti lavori a Castensago (Lelgio):
- valorizzazione del bosco contiguo alla selva recuperata di 8200 mq
- recupero di 13 150 mq di prati e di pascoli alberati
- creazione di un’aula didattica per attività d’educazione ambientale con
particolare riguardo al bosco e all’agricoltura
- posa di strutture (panchine e pannelli informativi).

3. Criteri d’idoneità
La commessa è assoggettata alla LCPubb del 20 febbraio 2001 e successive
norme integrative, e sarà aggiudicata nell’ambito di una procedura libera.
Sono abilitate a concorrere le imprese forestali, iscritte all’albo previsto dalla
Legge sulle imprese artigianali (LIA), che rispettano il CCL per i dipendenti
delle imprese forestali della Svizzera italiana. Per le ditte aventi sede o domicilio
in un altro Cantone vale il corrispettivo CCL vigente nel Cantone in
cui ha sede la ditta. Con la firma dell’offerta il concorrente si impegnerà a rispettare
il contratto collettivo di lavoro (CCL) per i dipendenti delle imprese
forestali del Cantone Ticino per tutta la durata del contratto (Decreto BU del
19 giugno 2013). Per i concorsi sottoposti alla LCPubb possono partecipare
unicamente le ditte, rispettivamente i consorzi, se ammessi, formati da ditte
aventi il domicilio o la sede in Svizzera. In caso di subappalto ammesso, vale
la stessa disposizione anche per le ditte subappaltanti.
Tutti i criteri di idoneità dell’art. 34 RLCPubb e quelli previsti nella posizione
223 del CPN 102 dovranno essere rispettati.

4. Criteri di aggiudicazione
Le opere saranno aggiudicate al miglior offerente tenuto conto dei seguenti
criteri di aggiudicazione:

Lotto 1: Recupero agricolo-forestale:
Prezzo 60%
Attendibilità dell’offerta 15%
Prezzo globale dell’offerta
(Importo riportato in copertina)
Organizzazione della squadra 10%
Organizzazione dell’azienda 30%
Competenza del caposquadra 40%
Composizione della squadra per il cantiere 30%
Integrazione del progetto di aula didattica 10%
Apprendisti 5%

Lotto 2: Aula didattica
Tecnica costruttiva e materiali 40%
Utilizzo di materiale locale
Affidabilità, sostenibilità manutenzione e durabilità
dei materiali proposti
Applicazione delle normative vigenti
Aspetti economici 30%
Costi di costruzione nel rispetto della disponibilità
del committente
Razionalità del progetto nell’ottica della durabilità
Concetti architettonici e paesaggistici 25%
Coerenza fra scelte architettoniche, strutturali e
costruttive
Integrazione della struttura nel contesto
paesaggistico
Apprendisti 5%

5. Termini indicativi di esecuzione dei lavori
Inizio lavori: dicembre 2016.
Fine lavori: ottobre 2017.

6. Informazioni tecniche
Le opere sono suddivise in due lotti:
- Lotto 1: recupero agricolo-forestale dell’area;
- Lotto 2: costruzione dell’aula didattica.
È data piena libertà agli offerenti di presentare un progetto di aula didattica.
Il committente si attende dagli offerenti un progetto che s’integri armoniosamente
nel contesto.
Le offerte parziali per singolo lotto sono ammesse.

7. Indicazioni concernenti i consorzi e i subappalti
Il consorziamento tra imprese è ammesso.
Sono permessi i seguenti subappalti:
- costruzione aula didattica
- esbosco e trasporto del legname.

8. Termine e modalità d’iscrizione alla gara
Le ditte interessate sono invitate ad annunciarsi al seguente indirizzo: EcoControl
SA, via Cortivallo 3, 6900 Lugano, 091 922 08 25.

9. Termine e modalità di consegna dei documenti di gara
Gli atti di appalto saranno messi a disposizione dei richiedenti a partire da
martedì 2 agosto 2016.
Ai concorrenti che non inoltreranno l’offerta completa per almeno un lotto
saranno addebitati i costi di riproduzione degli atti per un importo di fr. 50.-.

10. Luogo, data e ora dell’eventuale sopralluogo
Il sopralluogo tecnico obbligatorio per le imprese concorrenti è fissato per
mercoledì 31 agosto 2016 alle ore 14:00 presso Castensago, lungo la strada
che da Lelgio sale verso Gola di Lago.

11. Informazioni
Ulteriori indicazioni tecniche supplementari possono essere richieste per
iscritto allo Studio EcoControl SA, via Cortivallo 3 6900 Lugano, info@eco
control.ch, fino a 20 giorni prima della scadenza del concorso.

12. Termine e modalità d’inoltro delle offerte:
Le offerte dovranno essere presentate al Municipio di Capriasca 6950 Tesserete,
in busta chiusa, con la dicitura esterna «Interventi di recupero agricoloforestale
Castensago Tappa 2» entro le ore 16:00 di mercoledì 5 ottobre
2016.

13. Luogo, data e ora dell’apertura delle offerte
Le offerte saranno aperte in seduta pubblica il 5 ottobre 2016 alle ore 16:05
presso il Municipio di Capriasca 6950 Tesserete.

14. Termini e modalità di ricorso
Contro il bando e i documenti di concorso è data facoltà di ricorso al Tribunale
amministrativo cantonale entro 10 giorni dalla data di messa a disposizione
degli atti di concorso in data 2 agosto 2016. Di principio il ricorso non
ha effetto sospensivo.

Tesserete, 25 luglio 2016 Il Municipio

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.