Concorso per opere da impresario forestale


5124172 Amtsblatt TI - 16.09.2016
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Kantonales Amtsblatt TI)
- Auftragsart:  Bauauftrag
- Verfahrensart:  offen
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  keine Angaben


Il Patriziato di Giornico apre il concorso per l’assegnazione delle opere da impresario
forestale, relative al progetto integrale Bosco di Pozzöu-Valle di Ronco
(interventi selvicolturali e di premunizione) nel Comune di Giornico.

1. Committente
Patriziato di Giornico, 6745 Giornico.

2. La gara d’appalto concerne le opere da impresario forestale relative al progetto
integrale Bosco di Pozzöu-Valle di Ronco (interventi selvicolturali e di
premunizione).
Quantitativi principali:
- taglio ca. 3150 mc
- esbosco con teleferica-elicottero ca. 2790 mc
- posa ponti da neve ca. 90 ml
- piantagione ca. 2700 pz.
- cavalletti treppiede ca. 70 pz.

3. Criteri d’idoneità
La commessa è assoggettata alla LCPubb del 20 febbraio 2001 e successive
norme integrative, e sarà aggiudicata nell’ambito di una procedura libera.
Sono abilitate a concorrere le imprese forestali che rispettano il CCL per i
dipendenti delle imprese forestali della Svizzera italiana o le ditte aventi sede
o domicilio in un altro Cantone che rispettano il CCL del rispettivo Cantone.
Con la firma dell’offerta il concorrente si impegnerà a rispettare il contratto
collettivo di lavoro (CCL) per i dipendenti delle imprese forestali del Cantone
Ticino per tutta la durata del contratto (Decreto BU del 19 giugno 2013).
Per i concorsi sottoposti alla LCPubb possono partecipare unicamente le ditte,
rispettivamente i consorzi, se ammessi, formati da ditte aventi il domicilio
o la sede in Svizzera. In caso di subappalto ammesso, vale la stessa disposizione
anche per le ditte subappaltanti.
Tutti i criteri di idoneità dell’art. 34 RLCPubb e quelli previsti nella posizione
223 del CPN 102 dovranno essere rispettati.

4. Criteri di aggiudicazione
Le opere saranno aggiudicate al miglior offerente tenuto conto dei seguenti
criteri di aggiudicazione:
- prezzo 40%
- attendibilità dell’offerta 20%
- referenze ed esperienza 12%
- organizzazione dell’azienda e della squadra 10%
- metodo d’esbosco 10%
- formazione apprendisti 5%
- perfezionamento professionale 3%

5. Termini indicativi di esecuzione dei lavori
Inizio lavori: 1° giugno 2017
Fine lavori: 31 ottobre 2020.

6. È ammesso il Consorzio fra imprese.

7. Per l’appalto in oggetto possono essere subappaltati i seguenti lavori:
- trasporti e esbosco con elicottero;
- trasporti e esbosco con teleferica;
- posa ponti da neve in acciaio.

8. Termine e modalità d’iscrizione alla gara
Le ditte interessate sono invitate ad annunciarsi per lettera al seguente indirizzo:
Ufficio forestale del 2. Circondario, via Torrone d’Orza 1, 6710 Biasca
(dt-sf.circ2@ti.ch) entro venerdì 30 settembre 2016.

9. Luogo, data e ora del sopralluogo
Il sopralluogo tecnico obbligatorio anticipato per le imprese concorrenti è
fissato per il giorno di martedì 4 ottobre 2016 alle ore 08:00 con ritrovo
presso il posteggio di Baséria in cima alla strada della Val d’Ambra a Personico
(coordinate 714.100/135.575). Seguirà spostamento in elicottero a Fopp
(costo fr. 50.- per persona, da pagare sul posto). Discesa a piedi a Büsan e
rientro in elicottero. In caso di tempo incerto telefonare al for. Patricius Frei
(079 472 58 15).
Data di riserva: martedì 11 ottobre 2016.

10. Informazioni
Tutte le indicazioni tecniche potranno essere richieste durante il sopralluogo
tecnico obbligatorio anticipato o, per iscritto, al Patriziato di Giornico, 6745
Giornico, al dott. Flavio Tognini, Ufficio forestale del 2° circondario, via
Torrone d’Orza 1, 6710 Biasca (DL generale) o al for. Patricius Frei, Ufficio
forestale del 2° circondario, via Torrone d’Orza 1, 6710 Biasca (DL locale)
entro 15 giorni prima dell’inoltro dell’offerta.

11. Invio degli atti
Gli atti d’appalto completi in 2 esemplari verranno spediti gratuitamente entro
il 24 febbraio 2017 ai partecipanti del sopralluogo tecnico obbligatorio
anticipato.

12. Termine e modalità d’inoltro delle offerte
Le offerte, in busta chiusa e con la dicitura esterna «Progetto integrale Bosco
di Pozzöu-Valle di Ronco, Giornico», dovranno pervenire al Patriziato di
Giornico, 6745 Giornico entro le ore 15:00 di giovedì 30 marzo 2017.

13. Luogo, data e ora dell’apertura delle offerte
Le offerte verranno aperte in seduta pubblica presso la sede del Patriziato di
Giornico a Giornico, alle ore 15:00 di giovedì 30 marzo 2017.

14. La delibera dei lavori è subordinata alla concessione dei relativi crediti e
contributi.

15. Termine e modalità di ricorso
Contro il bando ed i documenti di concorso è data facoltà di ricorso al Tribunale
amministrativo cantonale entro 10 giorni dalla data di pubblicazione
del bando di concorso, rispettivamente dalla data di messa a disposizione dei
documenti di concorso.

Giornico, 15 settembre 2016 Il Patriziato

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.