Concorso per opere di pavimenti in pietra artificiale Scuole elementari Massagno, nuova palestra


5056396 Amtsblatt TI - 15.07.2016
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Kantonales Amtsblatt TI)
- Auftragsart:  Bauauftrag
- Verfahrensart:  offen
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  keine Angaben


Il Municipio del Comune di Massagno avvisa che apre la procedura di concorso
pubblico per commessa edile ai sensi del Concordato intercantonale sugli
appalti pubblici CIAP per le opere di pavimenti in pietra artificiale per Scuole
elementari Massagno, nuova palestra.

1. Committente
Municipio di Massagno rappresentato da Ufficio tecnico Comune di Massagno,
via Motta 53 6900 Massagno
telefono +41 91 960 35 35, fax +41 91 967 14 86.

2. Oggetto della commessa
CCC 281.5 Pavimenti in pietra artificiale
tipo terrazzo pastellone per circa 1100 mq di superficie.

3. Procedura
La gara è soggetta al Concordato intercantonale sugli appalti pubblici CIAP
del 25 novembre 1994/15 marzo 2001 e al Regolamento di applicazione della
LCPubb e del CIAP del 12 settembre 2006.
Viene applicata la procedura di appalto libera pubblico concorso secondo
l’art. 12a del CIAP.

4. Criteri aggiudicazione
Le opere saranno aggiudicate al miglior offerente tenuto conto dei seguenti
criteri elencati in ordine di priorità:
a) prezzo 50%
b) organizzazione della ditta 40%
c) attendibilità del prezzo 10%
Lingua: italiano.
Validità: 12 mesi.

5. Modifiche - sconti - ribassi - varianti - offerte parziali
Non sono ammesse modifiche, aggiunte e/o manomissioni nel capitolato e
modulo d’offerta.
Non è ammessa la presentazione di sconti e/o ribassi non richiesti.
Non è ammessa la presentazione di varianti al progetto.
Non è ammessa la presentazione di offerte parziali.

6. Sopralluogo
È previsto un sopralluogo tecnico obbligatorio individuale libero (dichiarazione
di sopralluogo).

7. Consorzio - subappalto
Non è ammesso il consorzio.
Non è ammesso il subappalto.

8. Inizio e termine dei lavori
L’inizio dei lavori è previsto dalla settimana 42 (2016), dal 17 ottobre 2016.
Il termine dei lavori è previsto per la settimana 17 (2017), per il 28 aprile
2017.

9. Termine Iscrizione e atti d’appalto
Iscrizione
Le ditte interessate sono invitate ad annunciarsi per iscritto, oppure tramite
fax +41 91 967 14 86, presso il Municipio di Massagno. Termine d’iscrizione
lunedì 25 luglio 2016.
Consegna degli atti di appalto
Gli atti di appalto gratuiti saranno inviati tramite posta lunedì 25 luglio 2016
o a richiesta sarà possibile ritirarli presso L’UTC del Comune di Massagno a
partire dalla stessa data.
Informazioni tecniche
Domande dovranno pervenire per iscritto o tramite fax all’indirizzo del progettista
entro venerdì 2 settembre 2016.
Il progettista risponderà per iscritto a tutti i concorrenti entro venerdì 9 settembre
2016.
Indirizzo del progettista
Comunità di lavoro Durisch + Nolli Architetti Sagl - Giraudi Radczuweit
Architetti Sagl presso Giraudi Radczuweit Architetti Sagl, via Coremmo 4,
6900 Lugano, tel. 091 923 14 23.

10. Scadenza delle offerte
Le offerte, in busta chiusa e sigillata, con la dicitura esterna specificante il concorso
in oggetto, dovranno pervenire al seguente recapito: Municipio di Massagno
rappresentato da Ufficio tecnico Comune di Massagno, via Motta 53,
6900 Massagno, entro le ore 10:30 di lunedì 19 settembre 2016.
Il Municipio non potrà in nessun caso, considerare documenti di concorso
che per tardiva trasmissione postale o di terzi dovessero giungere dopo l’ora
indicata.

11. Apertura delle offerte
L’apertura delle offerte avverrà presso il Municipio di Massagno in seduta
pubblica alle ore 11:30 di lunedì 19 settembre 2016.

12. Ricorso contro gli atti di appalto
Contro il bando e i documenti di gara è data facoltà di ricorso al Tribunale
cantonale amministrativo (TRAM) entro un termine di 10 giorni dalla data
di pubblicazione degli atti. Il ricorso non ha effetto sospensivo.

Massagno, 12 luglio 2016 Il Municipio

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.