Concorso per opere forestali


3544647 Amtsblatt TI - 15.01.2013
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Kantonales Amtsblatt TI)
- Auftragsart:  Bauauftrag
- Verfahrensart:  offen
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  keine Angaben


Il Patriziato di Arosio mette a pubblico concorso le opere da impresario forestale, relative al ripristino delle selve castanili dell’Alto Malcantone.

1) Committente
Patriziato di Arosio, 6939 Arosio.

2) Quantitativi indicativi:
Potatura di circa 250 castagni, abbattimento 800 mc di legname taglio del sottobosco, esbosco e ritiro di 1050 mc di legname, pulizia e semina di 17 ettari di selve castanili sia molto che poco inselvatichite.

3) Procedura
La gara è soggetta alla LCPubb del 20 febbraio 2001 e successive norme integrative e sarà aggiudicata nell’ambito di una procedura libera.

4) Requisiti richiesti
Con riferimento agli art. 21 e 22 della LCPubb, risp. all’art. 34 del RLCPubb.:
– Secondo l’art. 27 del RCLPubb. nel campo delle opere da impresario forestale.
– Lavori di potatura eseguiti da un operatore debitamente formato e in possesso di almeno 1 dei seguenti attestati:
1) Attestato di Arboricoltore;
2) Attestato di frequentazione corso «Tagli speciali in arrampicata (SRK)»;
3) Attestato di frequentazione corso «Tree climbing»;
4) Attestato equipollente;

Per i punti 2, 3 e 4 al momento dell’esecuzione l’operatore dovrà essere in possesso di una formazione minima in potatura alberi.
– Utilizzo di carburanti alchilati e lubrificanti ecologici per la motosega. Con riferimento all’art. 48 RLFo e direttiva CFSL Lavori Forestali n. 2134:
– L’uso della motosega in cantiere solo da parte di personale formato e almeno in possesso dell’attestato di competenza Modulo E28 (WVS) oppure equivalente (frequenza di un corso «Basi del taglio legname» della durata
minima di 5 giorni); oppure del corso motosega 1 o 2 oppure del corso boscaiolo 1 o 2 oppure del corso «MOBI».
– L’impresa forestale deve avere alle sue dipendenze almeno 1 selvicoltore con attestato federale di capacità (AFC) o titolo equivalente che dovrà fare parte della squadra messa a disposizione sul cantiere.
La squadra dovrà essere composta di almeno 3 selvicoltori con attestato federale di capacità (AFC) o titolo equivalente. 5 Iscrizioni e atti di appalto
Le ditte interessate sono invitate ad annunciarsi in forma scritta all’Ufficio forestale del 6° Circondario, Via Piodella 4, 6933 Muzzano (fax 091 815 93 09), entro le ore 12.00 di venerdì 15 febbraio 2013. I documenti di gara saranno
consegnati in doppia copia cartacea durante il sopralluogo obbligatorio. Le ditte che ricevono i documenti e che non presentano un’offerta sono chiamate al pagamento di una tassa (CHF 50.– IVA escl.).

6) Sopralluogo tecnico
Obbligatorio. Il 19 febbraio 2013, con ritrovo alle ore 14.30 presso il parcheggio del ristorante Castagno in località Mugena, coordinate 712 520 /100 590.

7) Informazioni tecniche
Tutte le informazioni tecniche possono essere richieste in forma scritta all’Ufficio forestale del 6° Circondario, via Piodella 4, 6933 Muzzano al più tardi entro 15 giorni dalla data di inoltro delle offerte; sarà risposto a tutti i
concorrenti in forma scritta.

8) Consorziamento
È ammesso il Consorziamento.

9) Scadenza e apertura delle offerte
Le offerte, in busta chiusa, con la dicitura esterna «Selve Alto Malcantone», devono pervenire alla sede del Patriziato di Arosio, ex Casa Comunale di Arosio, 6939 Arosio entro e non oltre il 22 marzo 2013 alle ore 17.00.
L’apertura delle offerte avverrà nello stesso luogo in seduta pubblica, subito dopo il termine d’inoltro. Le offerte sono consegnabili brevi mano unicamente il giorno della scadenza presso la sede del Patriziato di Arosio, a partire da mezz’ora prima dell’apertura.

10) Aggiudicazione
Le opere saranno aggiudicate al miglior offerente tenuto conto dei seguenti criteri e sottocriteri di aggiudicazione:
Prezzo 50%
Attendibilità del prezzo 20%
Referenze ed esperienza 15%
Organizzazione del cantiere e dei lavori 10%
Descrizione dei lavori
Formazione degli apprendisti 5%
L’aggiudicazione è subordinata alla crescita in giudicato delle procedure amministrative di legge.

11) Programma dei lavori
L’inizio dei lavori è previsto per il mese di settembre 2013, la fine è fissata per dicembre 2015.

12) Ricorso contro gli atti di appalto
È data la facoltà di ricorso al Tribunale cantonale amministrativo entro 10 giorni a partire dal giorno di consegna dei documenti di gara. Il ricorso non ha effetto sospensivo.

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.