Concorso prestazioni di direzione dei lavori


3562386 Amtsblatt TI - 29.01.2013
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Kantonales Amtsblatt TI)
- Auftragsart:  Bauauftrag
- Verfahrensart:  keine Angaben
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  keine Angaben


Il Municipio di Bellinzona mette a pubblico concorso le prestazioni di direzione dei lavori (DL) per la Nuova casa anziani 2 a Bellinzona.

1. Committente
Municipio di Bellinzona, Dicastero opere pubbliche e ambiente, via Fulgenzio Bonzanigo 1, 6500 Bellinzona, tel. 091 821 87 11, fax 091 821 87 30, e-mail: operepubbliche@bellinzona.ch.

2. Oggetto
Il concorso ha per oggetto l’offerta d’onorario inerente alle prestazioni di direzione dei lavori (DL) relativa alla realizzazione della Nuova casa anziani comunale 2.

3. Tipo di procedura
La commessa è assoggettata al Concordato intercantonale sugli appalti pubblici (CIAP) del 25 novembre 1994 e sarà aggiudicata nell’ambito di una procedura libera.

4. Criteri di aggiudicazione
Le opere saranno aggiudicate al miglior offerente tenuto conto dei seguenti criteri in ordine di priorità:
– referenze 45%
– prezzo 35%
– attendibilità del prezzo 20%

5. Termini indicativi di esecuzione dei lavori
– inizio mandato: aprile 2013
– inizio cantiere: ottobre 2013
– fine lavori: dicembre 2015
– fine mandato: conclusione procedura eliminazione dei difetti

6. Criteri di idoneità
Secondo i criteri della documentazione di concorso.

7. Varianti
Non ammesse.

8. Categoria di arti e mestieri
Sono abilitati a partecipare tutti gli studi d’architettura con la necessaria competenza ed esperienza nella direzione dei lavori di simili costruzioni, nel rispetto di quanto richiesto nella documentazione di concorso e giusta l’art. 34 cpv. 2 let. a RLCPubb/CIAP.

9. Consorzio
È ammesso il consorzio.
Secondo disposizioni indicate nella documentazione di concorso.

10. Subappalto
Non ammesso.

11. Termine e modalità d’iscrizione alla gara
L’iscrizione è obbligatoria.
Gli Studi interessati sono invitati ad annunciarsi per lettera raccomandata oppure tramite fax (n. 091 821 87 30) al Dicastero opere pubbliche e ambiente, via Fulgenzio Bonzanigo 1, 6500 Bellinzona.

12. Termine e modalità di consegna dei documenti di gara
Gli atti di gara sono a disposizione dei richiedenti iscritti alla gara a partire da venerdì 1° febbraio 2013 sul sito www.bellinzona.ch/commesse.
I concorrenti iscritti ricevono pure in forma cartacea parte della documentazione di gara.
Ai concorrenti che non presenteranno un’offerta saranno addebitati i costi di riproduzione di tale documentazione, valutati in CHF 100.– (IVA esente).

13. Informazioni
Indicazioni tecniche supplementari possono essere richieste – in forma scritta
– al Dicastero opere pubbliche e ambiente, via Fulgenzio Bonzanigo 1, 6500 Bellinzona entro venerdì 22 febbraio 2013.
Domande pervenute dopo detto termine non saranno prese in considerazione.
Sarà data risposta per iscritto entro venerdì 1° marzo 2013 a tutti gli iscritti alla gara.

14. Sopralluogo tecnico
Non previsto.

15. Termine e modalità d’inoltro delle offerte
Le offerte, debitamente firmate e correlate da tutti gli atti richiesti, dovranno pervenire alla Cancelleria comunale, piazza Nosetto, 6500 Bellinzona, utilizzando la busta apposita consegnata, recante la dicitura esterna «S/13/01 –
Concorso DL Nuova Casa Anziani 2» entro le ore 16.00 di venerdì 15 marzo 2013. Offerte giunte dopo le 16.00 non verranno considerate e sono escluse dalla gara.

16. Apertura delle offerte
Le offerte saranno aperte in seduta pubblica presso il Municipio di Bellinzona, venerdì 15 marzo 2013 subito dopo l’orario di scadenza.

17. Termine e modalità di ricorso
Contro il bando e i documenti di concorso è data facoltà di ricorso al Tribunale amministrativo cantonale, entro 10 giorni dalla data di intimazione degli atti di concorso.
Il ricorso non ha effetto sospensivo.

***

Appel d’offre (résumé)

1. Pouvoir adjudicateur
1.1 Nom officiel et adresse du pouvoir adjudicateur
Service d’achat/Entité adjudicatrice: Municipio di Bellinzona
Service organisateur/Entité organisatrice: Dicastero opere pubbliche e ambiente, via Fulgenzio Bonzanigo 1, 6500 Bellinzona, Suisse, téléphone: +41 91 821 87 11, fax +41 91 821 87 30, e-mail: operepubbliche@bellinzona.ch.

1.2 Renseignements et inscriptions à l’adresse suivante:
Nom: Municipio di Bellinzona, Dicastero opere pubbliche e ambiente, via Fulgenzio Bonzanigo 1, 6500 Bellinzona, Suisse, téléphone: +41 91 821 87 11, fax +41 91 821 87 30, e-mail: operepubbliche@bellinzona.ch.

2. Objet de l’appel d’offres
2.1 Titre de l’appel d’offres
Offre d’honoraire pour les prestations de direction des travaux.

2.2 Description détaillée
Selon les caractéristiques décrites au point 2.

3. Délai de soumission
Envoi des documents: d’ici le 15 mars 2013 à 16.00 heures à l’adresse indiqué au point 15.

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.