MADUK Migration Bedienoberfläche und Daten


3550308 SIMAP - 22.01.2013
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Zuschlag - Quelle: SIMAP)

1. Committente
1.1 Nome ufficiale e indirizzo del committente
Servizio richiedente/Ente aggiudicatore: Eidgenössisches Nuklearsicherheitsinspektorat ENSI
Servizio d'acquisto/Organizzatore: Eidgenössisches Nuklearsicherheitsinspektorat, all'attenzione di Petra Nef, Industriestrasse 19, 5200 Brugg, Svizzera, Telefono: 056 460 84 00, Fax: 056 460 84 99, E-mail: petra.nef@ensi.ch, URL www.ensi.ch

1.2 Tipo del committente
Confederazione (Amministrazione federale decentralizzata - aziende federali di diritto pubblico)

1.3 Tipo di procedura
Procedura mediante trattativa privata

1.4 Tipo di commessa
Commessa di servizi

1.5 Conforme all'accordo GATT/OMC, rispettivamente agli accordi internazionali


2. Oggetto della commessa
2.1 Titolo dell'avviso di gara
MADUK Migration Bedienoberfläche und Daten

2.2 Categorie di servizi secondo
Categorie di servizi secondo la CPC: [27] Altri servizi

2.3 Vocabolario comune per gli appalti pubblici
CPV: 72263000 - Servizi di implementazione di software

3. Decisione di aggiudicazione
3.2 Offerente scelto
Elenco degli offerenti
Nome: Siemens Schweiz AG, Freilagerstrasse 40, 8047 Zürich, Svizzera
Prezzo: EUR 341'351.00

3.3 Motivazione della decisione sull'aggiudicazione
Motivazione: Il sistema MADUK è stato sviluppato dal fornitore e da allora mantenuto dallo stesso. Un'esecuzione dei lavori efficiente ed entro la scadenza specificata richiede un grado dettagliato di conoscenze tecniche del sistema attuale e delle funzionalità contenute nel software sviluppato dal fornitore. La trasmissione del source-code a terzi violerebbe la tutela della proprietà intellettuale. La formazione di terzi comprometterebbe l'esecuzione dei lavori entro la scadenza specificata. L'esecuzione dei lavori entro la scadenza specificata di fine del 2013 è imperativa per garantire la sicurezza di esercizio ed in caso di emergenza. Dunque non esiste un'alternativa valida in grado di garantire che i lavori previsti vengano condotti in maniera affidabile ed entro la scadenza specificata.

4. Altre informazioni
4.2 Data di aggiudicazione
Data: 10.01.2013

4.5 Rimedi giuridici
Contro la presente pubblicazione può essere interproposto ricorso scritto (art. 30 LAPub) presso il Tribunale amministrativo federale, casella postale, 9023 S.Gallo, entro 20 giorni dalla data della notifica. Il ricorso deve essere presentato in duplice esemplare e contenere le conclusioni, i motivi, le indicazioni dei mezzi di prova e la firma del ricorrente o del suo rappresentante. Devono essere allegati una copia della presente pubblicazione e i documenti indicati come mezzi di prova, se sono in possesso del ricorrente.

Ganze Publikation anzeigen

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.