N2 EP 17 Area CCVP Giornico, Lotto 106, fornitura barriere di sicurezza mobili


5679504 SIMAP - 05.12.2017
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Quelle: SIMAP)
- Verfahrensart:  Offenes Verfahren
- Auftragsart:  Nicht vorhanden
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  Ja

1. Auftraggeber
1.1 Offizieller Name und Adresse des Auftraggebers
Bedarfsstelle/Vergabestelle
Ufficio federale delle strade USTRA
Beschaffungsstelle/Organisator
Ufficio federale delle strade USTRA
Filiale Bellinzona
divisione Infrastruttura stradale Est
"N2 EP17 Area CCVP Giornico, Lotto 106, fornitura barriere di sicurezza mobili"
Via C. Pellandini 2a
6500 Bellinzona
Schweiz
Telefon: +41 58 469 68 11
Fax: +41 58 469 68 90
E-Mail: acquistipubblici@astra.admin.ch
URL: www.astra.admin.ch
1.2 Angebote sind an folgende Adresse zu schicken
Ufficio federale delle strade USTRA
Filiale Bellinzona
divisione Infrastruttura stradale Est
"NON APRIRE-Offerta: N2 EP17 Area CCVP Giornico, Lotto 106, fornitura barriere di sicurezza mobili"
Via C. Pellandini 2a
6500 Bellinzona
Schweiz
Telefon: +41 58 469 68 11
Fax: +41 58 469 68 90
E-Mail: acquistipubblici@astra.admin.ch
1.3 Gewünschter Termin für schriftliche Fragen
13.12.2017
Bemerkungen: Le domande vanno formulate in italiano postandole nel forum del portale simap. Le risposte, formulate in modo generale, saranno pubblicate entro il 19.12.2017 sul forum simap a tutti coloro che hanno richiesto la documentazione del bando.
Le domande giunte dopo il 13.12.2017 non saranno prese in considerazione.
1.4 Frist für die Einreichung des Angebotes
Datum: 15.01.2018
Formvorschriften: Devono essere consegnati due esemplari dell'offerta (della relativa documentazione) in forma cartacea e uno in forma elettronica (CD/DVD).

Spedizione per posta:
posta prioritaria A (data del timbro di un ufficio postale svizzero o estero riconosciuto; l'affrancatura automatica non ha valore di timbro postale). L'offerente deve sempre poter provare di aver rispettato i termini per l'inoltro dell'offerta. Le offerte giunte oltre il termine stabilito non saranno più prese in considerazione. Sulla busta va chiaramente apposta l'indicazione "NON APRIRE- Offerta: N2 EP 17 Area CCVP Giornico, Lotto 106, fornitura barriere di sicurezza mobili".

Consegna di persona:
la consegna deve essere effettuata entro il termine summenzionato durante gli orari di apertura della portineria (08.00 - 12.00 e 14.00 - 17.00) dietro rilascio di ricevuta (indirizzo cfr. 1.2).

Consegna a una rappresentanza diplomatica o consolare della Svizzera:
gli offerenti esteri possono consegnare la loro offerta entro il termine summenzionato a una rappresentanza diplomatica o consolare della Svizzera nel loro Paese, durante gli orari di apertura dietro rilascio di ricevuta.
In questo caso, gli offerenti sono tenuti a inviare per e-mail la ricevuta al servizio d'acquisto prima del termine di consegna.

Le offerte inoltrate tramite e-mail o fax non saranno prese in considerazione.
1.5 Art des Auftraggebers
Bund (Zentrale Bundesverwaltung)
1.6 Verfahrensart
Offenes Verfahren
1.7 Auftragsart
Nicht vorhanden
1.8 Gemäss GATT/WTO-Abkommen, resp. Staatsvertrag
Ja

2. Beschaffungsobjekt
2.1 Art des Lieferauftrages
Kauf
2.2 Projekttitel (Kurzbeschrieb) der Beschaffung
N2 EP 17 Area CCVP Giornico, Lotto 106, fornitura barriere di sicurezza mobili
2.3 Aktenzeichen / Projektnummer
070012
2.4 Gemeinschaftsvokabular
CPV: 34928300 - Sicherheitsbarrieren
2.5 Detaillierter Produktebeschrieb
Descrizione del progetto:
ll progetto N2 EP 17 Area CCVP Giornico prevede:
- un intervento di manutenzione della tratta autostradale N2 compreso tra il km 77.900 e il km 79.900;
- la realizzazione di un nuovo svincolo autostradale di Giornico;
- la realizzazione di un Centro di Controllo Veicoli Pesanti (CCVP).
Descrizione dell'oggetto:
Il Lotto 106, oggetto del presente bando, riguarda la fornitura di ca. 7'500 ml di barriere di sicurezza mobili (tipo Rebloc o similari), di pezzi speciali e degli accessori per la conduzione del traffico relativa all'esecuzione dei lavori previsti nel progetto sopra citato.
Le barriere di sicurezza mobili devono avere le seguenti caratteristiche:
- livello di ritenuta H1/W4;
- larghezza massima di 30 cm.
2.6 Ort der Lieferung
Svizzera CH, TI, 6745 Giornico, Area di cantiere (vedi capitolo II.1 disposizioni particolari CPN 102)
2.7 Aufteilung in Lose?
Nein
2.8 Werden Varianten zugelassen?
Nein
Bemerkungen: Le offerte su base forfettaria e globali e/o le offerte basate su una tariffa oraria media, non sono ammesse.
2.9 Werden Teilangebote zugelassen?
Nein
Bemerkungen: Le offerte inoltrate devono essere complete. Modifiche al testo dell'offerta non sono ammesse.
Le offerte parziali non sono valide e sono escluse dalla procedura.
2.10 Liefertermin
Bemerkungen: La prima fornitura pari a ca 5'500 ml di barriere di sicurezza mobili, tutti i pezzi speciali e tutti gli accessori deve essere completata entro il termine:
H1: 17.04.2018
La seconda fornitura pari a ca 2'000 ml di barriere deve essere completata entro il termine:
H2: 11.02.2019

3. Bedingungen
3.1 Generelle Teilnahmebedingungen
Conformemente alle spiegazioni fornite nel capitolato d'oneri.
3.2 Kautionen / Sicherheiten
Conformemente al documento contrattuale previsto.
3.3 Zahlungsbedingungen
45 giorni dal ricevimento della fattura da parte dell'USTRA.
3.4 Einzubeziehende Kosten
La remunerazione / i prezzi indennizzano tutte le prestazioni previste nella documentazione d'appalto e che sono necessari all'adempimento del contratto.
La rimunerazione e i prezzi coprono tutte le prestazioni che figurano nei documenti del bando di concorso e che sono necessari all'esecuzione del contratto.
Il trasferimento di prezzi unitari in posizioni globali come per esempio l'installazione di cantiere non è ammesso.
L'offerente deve riempire tutte le posizioni dell'Elenco prezzi; egli indica "0.--" (niente) per tutte le posizioni per le quali rinuncia formalmente a presentare un importo e a reclamare in seguito una rimunerazione per la prestazione in questione. Ciò deve essere motivato nel rapporto tecnico.
3.5 Bietergemeinschaft
Ammessi. La direzione deve essere affidata a un'impresa del consorzio di offerenti. Gli altri partecipanti devono essere menzionati nella documentazione relativa all'offerta. Una volta presentata l'offerta, i membri del consorzio non possono cambiare.
3.6 Subunternehmer
Ammessi. È consentito ricorrere a subappaltatori per max. il 50% delle prestazioni. I subappaltatori devono essere elencati nella documentazione relativa all'offerta.
Anche le indicazioni concernenti i subappaltatori vengono valutate.
Il subappalto da parte di un subappaltatore non è permesso.
3.7 Eignungskriterien
aufgrund der nachstehenden Kriterien:
Tutte le aziende economicamente e tecnicamente in grado di assumere la commessa e che portano le seguenti prove attestanti la loro idoneità sono invitate a presentare un'offerta in franchi svizzeri.
CI1: idoneità tecnica
CI2: idoneità economico-finanziaria
3.8 Geforderte Nachweise
aufgrund der nachstehenden Nachweise:
I seguenti giustificativi / prove attestanti l'idoneità vanno inoltrati con la documentazione relativa all'offerta; in caso contrario l'offerta non potrà essere considerata:

Per CI1 - IDONEITÀ TECNICA:
- Si richiede prova che l'offerente eserciti la propria attività nel campo delle costruzioni (genio civile, edilizia, metalcostruzione) o rami accessori all'edilizia (forniture).

Per CI2 - IDONEITÀ ECONOMICO-FINANZIARIA:
- Giustificativi attestanti il giro di affari dell'offerente per l'anno 2015 e 2016 che deve essere, per ogni anno, superiore al doppio del giro di affari annuo della commessa;
- Conferma che sono affidate in subappalto al massimo il 50% delle prestazioni.
- Giustificativi/prove attestanti l'idoneità da presentare dopo l'inoltro dell'offerta:
- estratto del registro di commercio e del registro delle esecuzioni;
- estratto della cassa di compensazione AVS/AI/IPG/AD;
- conferma dell'assicuratore LAINF,
- conferma dell'amministrazione delle contribuzioni;
- assicurazioni.
Tutti i documenti devono essere risalenti a non più di 3 mesi prima della data di inoltro dell'offerta.
In caso di consorzio tutti i membri devono consegnare i documenti relativi alla propria ditta.
3.10 Bedingungen für den Erhalt der Ausschreibungsunterlagen
Anmeldung zum Bezug der Ausschreibungsunterlagen erwünscht bis: 15.01.2018
Kosten: keine
3.11 Sprachen für Angebote
Italienisch
3.12 Gültigkeit des Angebotes
9 Monate ab Schlusstermin für den Eingang der Angebote
3.13 Bezugsquelle für Ausschreibungsunterlagen
unter www.simap.ch
Telefon:
Fax:
E-Mail:
URL:
Ausschreibungsunterlagen sind verfügbar ab: 05.12.2017 bis 15.01.2018
Sprache der Ausschreibungsunterlagen: Italienisch
Weitere Informationen zum Bezug der Ausschreibungsunterlagen: La documentazione del bando è ottenibile unicamente dal portale www.simap.ch ("download").

4. Andere Informationen
4.1 Voraussetzungen für nicht dem WTO-Abkommen angehörende Länder
Nessuna.
4.2 Geschäftsbedingungen
Secondo il contratto previsto.
4.3 Verhandlungen
È fatta salva la facoltà di condurre trattative. Non vengono eseguite aste inverse né contrattazioni sui prezzi. Le trattative successive destinate a rettificare le offerte o a modificare le prestazioni potrebbero influire sul prezzo.
4.4 Verfahrensgrundsätze
La committente aggiudica commesse per prestazioni in Svizzera solo ad offerenti che garantiscano l'osservanza delle disposizioni di sicurezza sul lavoro e delle condizioni di lavoro per lavoratori e lavoratrici come pure l'uguaglianza di salario per l'uomo e la donna.
4.5 Sonstige Angaben
1. CRITERI PER L'AGGIUDICAZIONE
Le indicazioni concernenti i criteri di aggiudicazione vanno inoltrate con la documentazione relativa all'offerta:
CA1: PREZZO - PONDERAZIONE 90%
CA2: PLAUSIBILITÀ/QUALITÀ DELLA DOCUMENTAZIONE PRESENTATA - PONDERAZIONE 10%

Valutazione del prezzo
La nota più alta (5) è attribuita all'offerta rettificata con il prezzo più basso. Le offerte, il cui prezzo supera del 30% o più quello dell'offerta più bassa ottengono la nota 0. Tra questi due estremi la valutazione avviene in modo lineare (fino a due punti dopo la virgola). Eventuali sconti offerti non sono tenuti in considerazione nella valutazione del prezzo.

Scala di valutazione per i restanti criteri di aggiudicazione
La valutazione va effettuata attraverso una nota da 0 a 5:
0 = soddisfazione dei criteri: non classificabile;
qualità delle indicazioni: nessuna indicazione
1 = soddisfazione dei criteri: pessima;
qualità delle indicazioni: insufficienti, incomplete
2 = soddisfazione dei criteri: insufficiente;
qualità delle indicazioni: non sufficientemente attinenti al progetto
3 = soddisfazione dei criteri: normale, media;
qualità delle indicazioni: media, corrispondente ai requisiti del bando
4 = soddisfazione dei criteri: buona;
qualità delle indicazioni: buona
5 = soddisfazione dei criteri: impeccabile;
qualità delle indicazioni: impeccabile, contributo decisivo al raggiungimento degli obiettivi

Se un criterio principale consta di sottocriteri, questi vengono valutati.
Il numero di punti del criterio principale risulta dalla somma delle note dei sottocriteri moltiplicata per il loro fattore di ponderazione.

CALCOLO DEL PUNTEGGIO
Somma di tutte le note moltiplicate per il corrispondente fattore di ponderazione
(punteggio massimo possibile: 5 [nota] x 100 [% di ponderazione] = 500 punti).

2. Sopralluogo: non è previsto un sopralluogo.
3. La commessa sarà aggiudicata a condizione che il progetto sia pronto per un acquisto pubblico e che siano a disposizione i crediti necessari.
4. L'elaborazione dell'offerta non dà diritto ad alcun rimborso. La documentazione relativa all'offerta non sarà restituita.
5. L'apertura delle offerte non è pubblica
6. Esclusione, prevenzione: nessuna ditta è esclusa dalla presente procedura.
7. I subappaltatori devono essere indicati per nome e possono partecipare con più imprese o consorzi di imprese.
8. Il Committente si riserva di modificare i termini riportati nella documentazione d'appalto (in particolare quelli dell'aggiudicazione e dell'inizio lavori, anche con riferimento alla singola fase di cantiere). L'offerente non ha in nessun caso diritto ad alcun tipo di indennizzo.
9. Tutti gli importi indicati sono da intendersi IVA esclusa.
10. Fa stato la pubblicazione sul SIMAP. In caso di dubbi o contraddizioni, prevale il testo di pubblicazione in lingua italiana.
11. La lingua di progetto e gestione del cantiere è l'italiano.
4.6 Offizielles Publikationsorgan
www.simap.ch
4.7 Rechtsmittelbelehrung
Contro la presente pubblicazione può essere interposto ricorso scritto (art. 30 LAPub) presso il Tribunale amministrativo federale, casella postale, 9023 S.Gallo, entro 20 giorni dalla data della notifica. Il ricorso deve essere presentato in duplice copia e contenere le conclusioni, i motivi, le indicazioni dei mezzi di prova e la firma del ricorrente o del suo rappresentante. Devono essere allegati una copia della presente pubblicazione e i documenti indicati come mezzi di prova, se sono in possesso del ricorrente.

Ganze Publikation anzeigen

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.