polizza di assicurazione


2337457 Amtsblatt TI - 26.01.2010
Grund: Öffentliches Beschaffungswesen (Ausschreibung - Kant. Amtsblatt TI)
- Auftragsart:  Dienstleistungsauftrag
- Verfahrensart:  offen
- Dem WTO-Abkommen unterstellt:  keine Angaben


1. Committente (stipulante)
Comune di Bellinzona, rappresentato dal suo Municipio, Piazza Nosetto,
tel. 091/821 85 11 / fax 091/821 85 45.

2. Oggetto
Il concorso concerne la polizza assicurativa per la copertura dei casi di assenza
per malattia (assicurazione collettiva di indennità giornaliera per malattia)
per il personale dell'Amministrazione comunale, della Casa anziani comunale
e delle Aziende municipalizzate di Bellinzona.

3. Base legale
La commessa è assoggettata alla Legge sulle commesse pubbliche (LCPubb)
del 20 febbraio 2001 e al relativo Regolamento di applicazione, e sarà aggiudicata
nell'ambito di una procedura libera.

4. Prestazioni richieste
- Assicurazione secondo la LCA
- Indennità giornaliera: 80% del salario assicurato con termine di attesa 14-30-60 giorni (tre varianti)
- Salario massimo complessivo assicurabile: CHF 250 000.-.
- Indennità giornaliera corrisposta a partire da un'incapacità lavorativa del 25%
- Durata del contratto: 3 anni, con garanzia di premio, con partecipazione alle eccedenze
- Prestazioni complementari
- Tasso di premio unico per uomini e donne
- Inizio previsto contratto: 1° maggio 2010.

5. Altre condizioni
- Il trattamento dei casi di inabilità lavorativa deve essere effettuato nel limite
del possibile interamente nel Bellinzonese.
- Consorzi di offerenti sono permessi alla condizione che sia indicata la società
che si assume la piena responsabilità nei confronti del committente e
che tratta con esso in modo esclusivo e giuridicamente vincolante («gestore
di polizza»). La ripartizione percentuale della polizza tra le società partecipanti
al consorzio avviene per accordo interno tra tali partecipanti al consorzio.
Una società offerente non può partecipare a più di un consorzio.
- La singola compagnia («gestore della polizza») che si aggiudica il concorso
ha la facoltà di cedere una percentuale della polizza a una o più compagnie.
La ripartizione percentuale della polizza avviene per accordo interno tra le compagnie.
- Le compagnie dovranno presentare le dichiarazioni previste dall'art. 39 del
Regolamento di applicazione della Legge sulle commesse pubbliche e del
Concordato intercantonale sugli appalti pubblici.

6. Aggiudicazione
Il committente aggiudicherà la prestazione di servizio a favore dell'offerta più
vantaggiosa, tenendo in particolare conto del rapporto prezzo/prestazioni, concretamente
determinata sulla scorta dei seguenti criteri di aggiudicazione (elencati
in ordine di importanza):
1. tasso di premio rispettivamente premio finale (60%)
2. prestazioni complementari offerte dalla compagnia (20%)
3. trattamento dei casi (Ufficio sinistri) nel Bellinzonese (20%)
Al momento dell'apertura delle offerte il Municipio comunicherà l'ammontare
massimo del premio finale sopra il quale non procederà ad alcuna delibera.

7. Informazioni
Eventuali informazioni supplementari possono essere richieste per iscritto, fax
o e-mail entro il 26 febbraio 2010 al direttore dei Servizi finanziari della Città
di Bellinzona, Philippe Bernasconi (fax 091/821 85 64; e-mail: servizi.finanziari@
bellinzona.ch).

8. Iscrizione alla gara
Le compagnie interessate sono invitate ad annunciarsi in forma scritta alla
Cancelleria comunale di Bellinzona entro il 10 febbraio 2010. Il capitolato
d'oneri sarà trasmesso gratuitamente con invio postale ai concorrenti a partire
dall'11 febbraio 2010.

9. Termine di presentazione delle offerte
Le offerte in busta chiusa con la dicitura «Concorso polizza per i casi di assenza
per malattia» dovranno pervenire entro le ore 15.00 del 15 marzo 2010
al seguente recapito: Municipio di Bellinzona, Piazza Nosetto, 6500 Bellinzona.
Non fa stato la data del timbro postale.

10. Apertura delle offerte
L'apertura delle offerte, in seduta pubblica, avrà luogo in data 15 marzo 2010
alle ore 15.15 presso la medesima sede.

11. Possibilità di ricorso
Contro il presente bando di concorso è data facoltà di ricorso al Tribunale cantonale
amministrativo entro 10 giorni dalla data di pubblicazione. Il ricorso
non ha effetto sospensivo.

Alle Daten und Verweise sind ohne Gewähr und haben keinerlei Rechtswirkung. Dies ist keine amtliche Veröffentlichung. Massgebend sind die vom seco mit einer elektronischen Signatur versehenen SHAB-Daten.