Concorso fornitura di olio da riscaldamento per l’anno 2019


6150194 Feuille Officielle TI - 04.12.2018
Raison: Marchés publics (Appel d'offres - Feuille officielle cantonale TI)
- Genre de marché:  Lieferauftrag
- Mode de procédure choisi:  offen
- Soumis à l'accord de l'OMC:  keine Angaben


Il Municipio di Bellinzona mette a pubblico concorso la fornitura di olio da riscaldamento
per l’anno 2019, avente un tenore di zolfo pari o inferiore allo 0.1%
(OP/19/01).

1. Committente
Municipio di Bellinzona, Dicastero opere pubbliche e ambiente, via Fulgenzio
Bonzanigo 1, 6500 Bellinzona, tel. 058 203 16 00, e-mail
opere.pubbliche@bellinzona.ch

2. Oggetto
Il concorso ha per oggetto la fornitura di olio da riscaldamento per tutti i
quartieri.
Quantità:
- olio da riscaldamento litri 600 000.

3. Tipo di procedura
La commessa è assoggettata alla LCPubb del 20 febbraio 2001 e successive
norme integrative, e sarà aggiudicata nell’ambito di una procedura selettiva.

4. Criteri di idoneità
Per i concorsi sottoposti alla LCPubb possono partecipare unicamente le ditte
aventi sede e/o domicilio in Svizzera, iscritte a RC Svizzero.
Inoltre possono partecipare al concorso unicamente i rivenditori di carburante
che dimostrano di non trovarsi in una o più condizioni di cui all’art. 38
RLCPubb, rispettivamente che ottemperano il seguente criterio d’idoneità:
- rispetto del pagamento dei contributi previsti dall'art. 39 RLCPubb/CIAP
del 12 settembre 2006.
Tutte le condizioni sopra citate valgono anche per le ditte subappaltanti.

5. Criteri di aggiudicazione
La fornitura sarà aggiudicata al minor offerente trattandosi di un prodotto
altamente standardizzato (art. 32, cpv. 3 LCPubb).

6. Termini indicativi di esecuzione della fornitura
- rabbocchi primaverili 50 000 litri
- fornitura estiva 450 000 litri
- rabbocchi invernali 100 000 litri

7. Varianti
Non ammesse.

8. Consorzio
Non ammesso.

9. Subappalto
Ammesso limitatamente alle prestazioni di carico, trasporto e scarico.

10. Termine e modalità d’inoltro delle iscrizioni
Le iscrizioni, unitamente ai documenti richiesti al punto 4 per la definizione
dei criteri di idoneità, dovranno pervenire al Municipio di Bellinzona, Dicastero
Opere pubbliche e ambiente, via Fulgenzio Bonzanigo 1, 6500 Bellinzona,
entro le ore 17:00 di lunedì 7 gennaio 2019 (non fa stato il timbro postale).

11. Termine e modalità di consegna dei documenti di gara
I documenti di gara saranno inviati, al momento in cui il Committente lo riterrà
opportuno, via e-mail alle ditte che soddisfano i criteri d’idoneità di cui
al punto 4 e che si sono iscritte nei termini di cui al punto 10.
L’offerta dovrà essere ritornata sempre via e-mail secondo precise istruzioni
che saranno date unitamente alla conferma di partecipazione.

12. Informazioni
Indicazioni tecniche supplementari possono essere richieste per iscritto al
Dicastero opere pubbliche e ambiente, via Fulgenzio Bonzanigo 1, 6500
Bellinzona entro venerdì 14 dicembre 2018.
Domande pervenute dopo detto termine non saranno prese in considerazione.
Sarà data risposta per iscritto a tutti i partecipanti.

13. Sopralluogo tecnico
Non previsto.

14. Termine e modalità di ricorso
Contro il bando di concorso è data facoltà di ricorso al Tribunale amministrativo
cantonale, entro 10 giorni dalla data di pubblicazione sul Foglio ufficiale.
Il ricorso non ha effetto sospensivo.

Bellinzona, 4 dicembre 2018 Il Municipio

Toutes les données et références ne sont pas garanties et n'ont pas de vertu légales. Ceci n'est pas une publication officielle. Déterminantes sont les données FOSC apposées d'une signature électronique du seco.