Concorso realizzazione edificio prefabbricato in legno


6411150 Feuille Officielle TI - 14.06.2019
Raison: Marchés publics (Appel d'offres - Feuille officielle cantonale TI)
- Genre de marché:  Bauauftrag
- Mode de procédure choisi:  offen
- Soumis à l'accord de l'OMC:  keine Angaben


1. Committente
Comune di Gambarogno, via Cantonale 138, 6573 Magadino
tel. 091 786 84 00, fax 091 786 84 01, e-mail: comune@gambarogno.ch.

2. Oggetto
La gara di appalto concerne Edificio Multifunzionale Lido comunale di Gerra.
Nello specifico: Realizzazione di un edificio prefabbricato in legno.

3. Ubicazione
Il cantiere è situato in riva al lago, e confina sul lato sud con una strada comunale (durante il cantiere verrà interrotto il traffico veicolare e si lascerà
solo un passaggio pedonale).

4. Dati tecnici e quantitativi base:
- pareti esterne intelaiate ca. mq 210
- facciata ventilata in doghe di larice ca. mq 140
- pareti interne intelaiate ca. mq 135
- tetto piano ca. mq 210

5. Procedura
Il concorso è soggetto alla LCPubb del 20 febbraio 2001 e successive norme
integrative, e sarà aggiudicato nell’ambito di una procedura libera. Per i concorsi sottoposti alla LCPubb. possono partecipare unicamente le ditte aventi
sede effettiva e/o domicilio in Svizzera.

6. Criteri d’aggiudicazione:
- prezzo 50%
- attendibilità del prezzo 25%
- referenze per lavori analoghi 17%
- formazione apprendisti 5%
- perfezionamento professionale 3%

7. Termini dell’opera
Inizio progettazione 9 settembre 2019.
Inizio posa 7 gennaio 2020.
Fine posa struttura grezza 31 gennaio 2020.

8. Validità dell’offerta
La delibera e l’inizio dei lavori sono subordinati all’approvazione del progetto e dei relativi crediti da parte delle Autorità competenti. Qualora l’attesa
delle decisioni di cui sopra dovessero comportare un ritardo dell’inizio dei
lavori previsto da parte dell’aggiudicatario, o addirittura il loro annullamento
per la mancata approvazione delle Autorità, l’offerente non avrà diritto ad
alcun risarcimento.

9. Varianti
Le varianti non sono ammesse.

10. Subappalto
Il subappalto è ammesso solo per lavori specialistici di importanza secondaria.
La prestazione principale e caratteristica della commessa deve essere eseguita in proprio dall’offerente, facendo capo alle sue risorse personali e strutturali.

11. Consorziamento
Il consorzio fra più ditte non è ammesso.

12. Termini e modalità di iscrizione alla gara d’appalto
Per ragioni organizzative le ditte interessate sono invitate ad annunciarsi per
iscritto tramite lettera allo Studio Architetto Baggio SA, via Cantonale 36,
6576 Gerra Gambarogno o e-mail: info@architetto-baggio.ch entro le ore
17:00 di venerdì 21 giugno 2019.
Il concorrente dovrà indicare anche il nome del responsabile, con l’indirizzo
e-mail, al quale saranno spedite tutte le informazioni riguardanti la gara
d’appalto.
L’iscrizione vincola il ritiro degli atti d’appalto.

13. Consegna documenti di gara
Gli atti d’appalto saranno messi a disposizione a partire da lunedì 24 giugno
2019 e verranno consegnati: 1 copia in formato elettronico (PDF e
SIA451.01s) per e-mail e 1 copia cartacea (originale) per posta.
L’offerente potrà richiedere una copia cartacea supplementare.
Al concorrente che non inoltra l’offerta sarà addebitato il costo forfetario di
fr. 100.- (IVA esclusa) per ogni copia dei documenti d’appalto cartacei.

14. Sopralluogo tecnico
Non è previsto sopralluogo obbligatorio.

15. Informazioni
Ulteriori indicazioni o informazioni tecniche possono essere richieste per
iscritto, allo Studio Architetto Baggio SA, via Cantonale 36, 6576 Gerra
Gambarogno, entro lunedì 15 giugno 2019.
Le risposte ritenute importanti per l’appalto verranno distribuite in forma
scritta, a tutte le ditte concorrenti, entro lunedì 22 luglio 2019.

16. Termini e modalità di inoltro delle offerte
Le offerte, in busta chiusa, con dicitura esterna «Opere di prefabbricazione
in legno - Edificio multifunzionale - Lido comunale di Gerra», devono pervenire all’Ufficio tecnico comunale Vira Gambarogno, via Cantonale 138,
6573 Magadino entro le ore 11:00 di lunedì 29 luglio 2019. (Non fa stato il
timbro postale).
Le offerte pervenute dopo il termine d’inoltro non saranno aperte.

17. Apertura delle offerte:
L’apertura delle offerte avverrà in seduta pubblica, presso l’Ufficio tecnico
comunale Vira Gambarogno, via Cantonale 138, 6573 Magadino, subito dopo la scadenza del concorso.

18. Rimedi giuridici:
Contro il bando di concorso e gli atti di appalto è data facoltà di ricorso al
Tribunale cantonale amministrativo, via Pretorio 16, 6900 Lugano entro
10 giorni dalla consegna o messa a disposizione degli atti. Il ricorso non ha,
di principio, effetto sospensivo.

Magadino, 14 giugno 2019 Il Municipio

Toutes les données et références ne sont pas garanties et n'ont pas de vertu légales. Ceci n'est pas une publication officielle. Déterminantes sont les données FOSC apposées d'une signature électronique du seco.